Ioppoli piazza il colpo dell’estate: il bomber Rizzo va al Casabona!

Ioppoli piazza il colpo dell’estate: il bomber Rizzo va al Casabona!

Quello che sta succedendo nel calciomercato a Casabona ha del clamoroso, arriva il grande colpo del giovane fuoriclasse Francesco Rizzo. I tifosi biancocelesti sono increduli per questo colpo interregionale, perché sul centravanti c’erano anche squadre di fuori regione e il Casabona è riuscito a battere tutte le concorrenze. I tifosi casabonesi esaltano il loro presidente Salvatore Cerrelli con il coro “c’è solo un presidente”, perché ogni anno con i suoi sacrifici e quelli della sua famiglia regala sempre emozioni in ogni sessione di calciomercato.

Francesco Rizzo ha giocato in parecchie squadre di un certo calibro. Ha mosso i primi passi nelle giovanili della Sampdoria, La Spezia in serie C1, nella Lavagnese in serie D, nel Pol. Calcio Budoni in serie D, e tanti campionati in Eccellenza con l’Isola Capo Rizzuto, la Palmese e il Castrovillari, giocando campionati da protagonista. Nella stagione appena conclusa ha confezionato 17 reti su 27 presenze con l’Isola.

Nel Casabona riabbraccia un suo vecchio amico Giuseppe Turano  per completare un attacco da sogno, perché come sappiamo tutti Turano quest’anno ha fatto tanti goal giocando solo in attacco e uno come lui aveva bisogno di una spalla forte come Rizzo. Nella prima riunione per la nuova stagione il presidente Cerrelli decide di affidare a Vincenzo Ioppoli il compito di costruire una squadra di un certo calibro insieme al direttore generale Salvatore Calizzi: gli applausi arrivano anche a lui per la massima serietà e il grande impegno. I due non hanno tradito la fiducia in loro riposta, ed hanno aperto la trattativa con Rizzo durata un mese fino ad arrivare alla firma che si è tenuta sulla riviera di Pietrapaola.

Il ds Vincenzo Ioppoli aveva in mente di regalare un grande colpo ai tifosi da quando si vociferava che sarebbe diventato direttore sportivo. Chi conosce Ioppoli sa che è capace di tutto, da dietro le quinte lo scorso anno ha spinto Turano verso il paese collinare, da protagonista quest’anno ha portato Rizzo in Prima categoria, solo un folle lo poteva fare; solo un folle poteva vincere tutte le concorrenze contro squadre di Eccellenza, Promozione e di squadre fuori la Calabria; solo un folle poteva portare Rizzo in un campionato come quello di Prima categoria; già quel folle si chiama Vincenzo Ioppoli.

 

Armando Primerano
addetto stampa Casabona calcio

Lascia un commento

Scroll To Top