Intervista al vice-presidente Cimino: “Questo Casabona ci regala sempre grandi emozioni”

Intervista al vice-presidente Cimino: “Questo Casabona ci regala sempre grandi emozioni”

In questa sosta natalizia siamo andati ad intervistare il vice presidente del Casabona Fabrizio Cimino.

Come ci si sente a a fare parte di questa società e ad essere il vice-presidente da tanti anni?

“Sono orgoglioso di far parte di questo gruppo, nonostante gli impegni lavorativi cerchiamo di dedicarci con amore alla squadra del nostro paese.”

Qual è la differenza tra la Prima categoria e la Seconda categoria?

“La qualità di calcio in questa Prima categoria è alta, si provano nuove emozioni, e soprattutto si fanno nuove esperienze nei campi catanzaresi, e ci troviamo a confrontarci con squadre superiori.”

Il Casabona si trova nella sosta natalizia a 30 punti e a lottare per il campionato. Secondo lei dove può arrivare questa squadra?

“Noi siamo partiti per fare un campionato tranquillo, ma sono sicuro che questi ragazzi ci regaleranno qualche emozione inaspettata. La mia gioia quest’anno è aver costruito soprattutto grazie anche ai ragazzi di Casabona, un gruppo formidabile, e poi ci tengo a dire che per me è come una seconda famiglia.”

La sua gioia più grande in tutti questi anni da vice-presidente qual è stata?

“La finale dei play-off vinta contro un grande Rocca di Neto, siamo riusciti a fare un’impresa mai fatta, soprattutto grazie all’aiuto di un grande pubblico.”

Cosa manca a questo Casabona secondo lei?

“Io vorrei un supporto di tutti, anche dai tifosi che ci seguono da lontano, perché il progetto è di tutti, non solo della società, perché ognuno deve sentirsi coinvolto in questo mitico e unico progetto casabonese, perché il Casabona si ama, non si discute!”

Armando Primerano
Addetto stampa Casabona

Lascia un commento

Scroll To Top