Intervista a Dario Marsala: “Isola, grande gruppo. Contento per gli Allievi, hanno futuro”

Intervista a Dario Marsala: “Isola, grande gruppo. Contento per gli Allievi, hanno futuro”

Dopo la straordinaria e convincente vittoria di Castrovillari l’Isola Capo Rizzuto del presidente Leonardo Sacco inizia a sognare in grande, l’ottimo lavoro di mister Carmine Leone ha portato fino ad ora i frutti sperati e probabilmente anche qualcosa in più.

Ad analizzare questo momento il difensore centrale Dario Marsala, spesso in ballottaggio con Minutolo grazie anche all’ottima crescita del centrale under Giampiero Bruno, classe ’95: “Stiamo attraversando un grandissimo momento, la squadra sta bene sia fisicamente che mentalmente, ora l’obiettivo è continuare su questa strada. Dobbiamo pensare solo al campo senza fare troppi calcoli, la classifica dobbiamo guardarla il meno possibile per cercare di tenere i pieni ben saldi per terra”.

L’ex Reggina e Crotone parla anche del Gallico Catona, avversario di domenica: “E’ uno scontro diretto che vogliamo e dobbiamo vincere, come ho detto siamo molto carichi e attendiamo questo match per fare un salto verso l’alto e confermare questo meritatissimo secondo posto. Noi ci crediamo e vogliamo che anche i nostri tifosi ci credano, domenica è una sfida importante, loro sono molto rapidi e bravi tecnicamente, sarà una bella partita e spero di vedere il pubblico delle grande occasioni”.

Marsala confessa poi la forza segreta di questa squadra e parla della sua situazione: “La mia situazione è semplice, siamo in tanti dietro e non posso pretendere di giocare titolare, siamo tutti importanti in questa squadra, l’organico è forte. Sono soprattutto contento per la crescita di un nostro giovane come Giampiero Bruno, classe ’95, che si sta distinguendo in un campionato così importante e duro come l’Eccellenza. In generale anche gli altri under stanno migliorando tantissimo, mi vengono in mente i vari Girasole, Tipaldi, Russo, Filoramo e altri. Il nostro segreto è facilmente intuibile, il gruppo e la voglia di fare bene sempre, siamo tutti molti uniti e remiano sempre verso la stessa direzione, solo così si possono fare grandi campionati”.

Infine, il forte difensore centrale ci tiene a fare una battuta anche sul suo gruppo, ovvero la formazione Allievi che sta facendo un grandissimo campionato: “Sono contento per il grande cammino che stiamo facendo, so anche che si poteva fare di più perché questa squadra ha un potenziale molto importante. Abbiamo in rosa giovani molto interessanti che spero presto di vedere con ben altre maglie. Non mi sento di fare nomi in particolare ma invito tutti a seguirci, questo giovani sono il futuro di Isola, dobbiamo sostenerli. Il merito di questa annata positiva su ogni fronte è sicuramente merito del grande lavoro fatto dalla società e dal presidente Leonardo Sacco”.

Lascia un commento

Scroll To Top