In grande spolvero i dodici atleti della Kroton Nuoto al Meeting Città di Cosenza

In grande spolvero i dodici atleti della Kroton Nuoto al Meeting Città di Cosenza

Kroton nuoto in grandissimo spolvero al Meeting di Nuoto “Citta’ di Cosenza”. Con i suoi 12 atleti, di anno di nascita compreso tra il 2002 e il 2004, la società crotonese si è distinta confermandosi in un gran momento. Test importante per valutare la condizione fisica con la prima gara in vasca da 50 m.
Ottime quindi le prestazioni dei giovani atleti che hanno migliorato nettamente i loro crono qualificandosi fin da subito alle finali regionali di luglio. La formazione crotonese ha partecipato solo alle gare della prima giornata lasciando però il segno.

In grandissima evidenza Francesco Grotteria secondo nei 100 stile libero in 1’09″8 a sette soli decimi dal record regionale. Grande performance considerando lo stato di forma ancora non ottimale.
Daniele Buzzurro classe 2003, ha conquistato il primo posto categoria Esordienti ”A” anche se più piccolo di un anno. Eccellente il suo riscontro cronometrico di 2’48″80 nei 200 rana, migliore crono stagionale anche a livello nazionale per un atleta in grande crescita.
Andrea Gennarini, classe 2004, ha vinto nettamente i 50 rana chiudendo in 41″00 con una bella gara nuotata con grinta e determinazione, doti che lo contraddistinguono da inizio anno e che gli hanno permesso miglioramenti molto importanti.

Brutto – Clausi – Tonolli – Riillo – Masellis – Galea – Asteriti – Voce – Palermo – Lio pur non raggiungendo il podio, hanno comunque “messo in acqua” la giusta cattiveria migliorando nettamente le loro prestazioni.

Lascia un commento

Scroll To Top