Impresa dello Strongoli a Pallagorio: Ceraudo e Benincasa riaprono i giochi playoff

Impresa dello Strongoli a Pallagorio: Ceraudo e Benincasa riaprono i giochi playoff

(nella foto Pasquale Benincasa, autore del secondo gol ospite)

PALLAGORIO-STRONGOLI 1-2

PALLAGORIO: Parise, A. Martino, Caligiuri (dal 40’ st Grillo), M. Bonanno, Arcuri, Gentile, F. Ruggiero (dal 15’ st Pullo), Petrungaro (dal 36’ st Crugliano), M. Martino, D. Ruggiero, Maiorano. In panchina: Raffa, Amendola, Cua. Allenatore: A. Bonanno.

STRONGOLI: Martino, Dragone, Vetere, Aloe, Alba, Garrubba (dal 18’ st Greco), Oliverio, F. Benincasa, G. Benincasa, P. Benincasa, Ceraudo (dal 5’ st Scida). In panchina: B. Minniti, Curcio, Fezza, Gulizia, V. Minniti. Allenatore: Ceraudo.

ARBITRO: Lentini di Crotone.

MARCATORI: 7’ pt Ceraudo (S), 17’ st P. Benincasa (S), 28’ st Maiorano (P).

 

PALLAGORIO (Kr) – Colpaccio della formazione allenata da Ceraudo, oggi anche in campo ed autore della rete che ha sbloccato il match. Nella ripresa raddoppio di Pasquale Benincasa, prima che Maiorano accorciasse le distanze. Lo Strongoli torna così a credere nei playoff, confermando di essere una formazione che si esprime meglio lontano dal proprio campo. Il Pallagorio paga a caro prezzo l’assenza di due uomini cardine della formazione come Santoro e Salvatore Bonanno. A fine gara terzo tempo come sempre per queste due società, unite nel ricordo di Francesco Iurato, il calciatore scomparso anni fa per un brutto incidente stradale, strongolese, che ha giocato però anche con il Pallagorio.

Lascia un commento

Scroll To Top