Impresa della New Team Crotone a Cefalù. Decisivo Venuto, autore di una prova eccezionale

Impresa della New Team Crotone a Cefalù. Decisivo Venuto, autore di una prova eccezionale

Basket Cefalù-New Team Crotone 58-62
(11-16,32-28,41-47)

CEFALU‘: Listwon 8, Mezzapelle ne, Cefalù 2, Hudson 9, Rosponi ne, Lombardo 5, Mollura 15, Sodero 8, Terrasi 10, Gallo. All Flavio Priulla.

CROTONE: DiVico, Fall 12, Cossari 2, Venuto 21, Palazzo ne, Dell’Uomo ne, Calabretta, Infelise 15, Rotundo 4, Lo Giacco 8. All Orlando Pullano.

ARBITRI: Paternicò di Piazza Armerina e Caci di Gela

 

Dopo la vittoria in casa contro la Kama Italia, la New Team conquista un’altra importante vittoria, questa volta in trasferta contro la capolista Cefalù. Incredibili i ragazzi di coach Pullano, che riescono in quella che sulla carta sembrava un’impresa impossibile, contro il Cefalù finisce 58 a 62 per i pitagorici. I ragazzi della New Team messi bene in campo dettano i ritmi, e la splendida prestazione di Venuto e Fall, utilizzati da Pullano come esterni ha sortito gli effetti ed i risultati sperati.

Il Cefalù inizia bene e nei primi minuti va avanti 8-1, ma dura poco e alcuni minuti dopo il risultato vedeva il Cefalù inseguire 8-12 e si arrivava alla fine del quarto col punteggio 11-16. Nel secondo quarto la squadra di casa prende l’iniziativa del gioco e con un parziale di 15-4 va in vantaggio 26-20. Il Crotone non si arrende e nell’ultimo minuto riesce ad agguantare 5 punti andando al riposo col risultato di 32-28 per il Cefalù.

Alla ripresa del gioco il Crotone va a canestro ripetutamente e in 4 minuti ottiene un parziale di 10-0 ed il Cefalù si trovadi colpo sotto 32-38. Alla fine del terzo quarto col Crotone in vantaggio 41-47. Nell’ultimo quarto il Cefalù riesce a riportarsi in partita agganciando i pitagorici ed operando il sorpasso 50-49 , ma la partita si decide nei secondi finali, e la vittoria della New Team la firma Cristian Venuto, un suo canestro più fallo mette al tappeto la quotata Cefalù e regala il secondo successo di fila al Crotone.

Lascia un commento

Scroll To Top