Il Taverna si fa il regalo della Befana: per l’attacco arriva Andrea Carrozza!

Il Taverna si fa il regalo della Befana: per l’attacco arriva Andrea Carrozza!

(nella foto il presidente del Taverna Giancarlo Parrottino)

La Befana porta un forte attaccante di esperienza alla squadra biancorossa presilana. Si tratta di Andrea Carrozza. Una vita passata a fare gol. Nella sua carriera si segnalono presenze con il Catanzaro in serie B, con la nazionale italiana di serie C, tre volte campione d’Italia di beach soccer (2000, 2002 e 2003) con il Catanzaro, presenza con il Monza in serie C1, con le casacche Vigor Lamezia e Brugherio in serie D, di Cirò, di Colligiana in Eccellenza, ancora Sambiase, Isola Capo Rizzuto e Soverato in Promozione. Diverse volte capocannoniere nei vari campionati.

Ha segnato tantissimi gol: insomma uno a cui il fiuto del gol non manca affatto. Carrozza è il classico punto di riferimento offensivo. Con la sua tecnica è in grado di svariare su tutto il fronte d’attacco, mettendo in seria difficoltà le difese avversarie. E’ una prima punta, che vive solo per il gol, un giocatore mobile dotato di intelligenza tattica che sa anche sacrificarsi nei momenti di maggiore difficoltà della gara. In questo scorcio di stagione ha giocato a Borgia.

Era svincolato e per lui si tratta di un regalo alla famiglia della moglie Daniela, dal momento che molti congiunti della consorte sono di Taverna (famiglia Dardano). Queste le prime parole del nuovo bomber biancorosso: “Posso affermare che sono un tavernese di adozione visto il fatto che molti parenti di mia moglie sono di Taverna e non nascondo che sono felicissimo di vestire questa maglia. Oggi sono mosso dal desiderio di fare bene. Da parte mia, quindi, c’è una grande voglia di tuffarmi in questa nuova avventura, molto affascinante, anche perché conosco parecchi dei miei nuovi compagni sia attraverso il campo che come amici”.

La società di mister Folino e del presidente Giancarlo Parrottino, quasi raggiunto l’obiettivo della salvezza, dopo l’acquisto di Carrozza, punta ad campionato di media classifica. Tenendo come punto di riferimento il senso di appartenenza e del gruppo. Coesione e compattezza dovranno restare le prerogative.

Fonte: Pagina Facebook dell’Asd Taverna

Lascia un commento

Scroll To Top