Il Sant’Anna resta in scia all’Uria 2000. Battuto di misura un tenace Casabona

Il Sant’Anna resta in scia all’Uria 2000. Battuto di misura un tenace Casabona

SANT’ANNA-CASABONA 2-1

SANT’ANNA: Scaccianoce 6 (1’ st Caterisano 6), Venneri 6, Demeco 6, Leone 6, Marsala 6, Rodio 6, Iencarelli 6 (18’ st Samake 6), Scandale 6, Giungato 6,5 Petrocca 6 (40’ st Giardina), Calabretta 6,5. In panchina: Caterisano, Rocca, Stillitano, Maiolo. Allenatore: Maiolo

CASABONA: Fontana 6, Melfi 5,5, Paglia 5, Carvello 6, Novello 6, Benincasa 6 (1’ st Mancuso 6), Vitale 6, Pellizzi 6, Patera 6, Covello 6,5, Siciliani 6,5. In panchina: De Giacomo. Allenatore: Barbuto

ARBITRO: Rende di Cosenza 6,5

MARCATORI: 11’ pt Calabretta (SA), 19’ pt Giungato (SA), 44’ pt Siciliani (C)

NOTE: Spettatori 70 circa, Angoli 4-2

SANT’ANNA (Kr) – Continua la rincorsa alla vetta della classifica per il Sant’Anna che, esce da vincente nel difficile derby contro i vicini del Casabona. A portare i tre punti alla squadra di mister Maiolo ci pensano i bomber giallo verdi Calabretta e Giungato, 13 gol stagionali per il primo, nonostante sia rientrato dalla squalifica a Gennaio, e 18 per il secondo, che si conferma ancora una volta bomber di razza.

Il Casabona reduce da un altro derby contro il Torre Melissa, nonostante le squalifiche che tengono ai box diversi uomini importanti per mister Barbuto, non sfigura sul terreno di gioco del Rocco Leone che si dimostra sempre di più fortino insuperabile per il Sant’Anna che non perde in casa da più di un anno. E’ Calabretta a sboccare il risultato all’11’, l’attaccante è bravo a sfruttare l’uscita a vuoto di fontana e ad appoggiare in rete di testa.

Il Casabona non fa in tempo a reagire che dopo pochi minuti è Giungato ad andare a rete con tutta la palla, dopo aver saltato ben tre avversari compreso il portiere. Sul finire del primo tempo, dopo averci provato più volte, Siciliani accorcia le distanze con una rete di pregevole fattura chiudendo di fatto la partita.

Fonte: uessesantanna.it

Lascia un commento

Scroll To Top