Il Real Casino ha gli uomini contati. Lo Steccato vince in scioltezza e va in testa

Il Real Casino ha gli uomini contati. Lo Steccato vince in scioltezza e va in testa

STECCATO-REAL CASINO 6-0

STECCATO: Loprete, A. Grazioso (dal 10’ st T. Grazioso), Martino, C. Falcone, Mesoraca, Ranieri, Serra (dal 14’ st Frontera), G. Salerno ’90 (dal 14’ st Bosco), F. Falcone (dal 30’ st R. Salerno), Scumaci, S. Falcone (dal 14’ st Chiarella). In panchina: Caterisano. Allenatore: Luciano-Chiaravalloti.

REAL CASINO: Macchione, Aragona, Carlino, F. Aiello, Oliverio, Piccolo, R. Aiello, Russomanno, Foglia, Marasco, Spina. Allenatore: Lopez.

ARBITRO: Sità di Catanzaro.

MARCATORI: 14’ pt Ranieri, 42’ pt e 14’ st F. Falcone, 43’ pt S. Falcone, 7’ st Serra, 38’ st Mesoraca.

 

SAN LEONARDO – Lo Steccato approfitta della sospensione della gara del Real Roccabernarda per tornare in testa, seppur momentaneamente. C’è stata poca storia contro un Real Casino presentatosi con soli undici uomini in distinta all’appuntamento. Tra infortuni ed altre motivazione la squadra di Castelsilano ha rischiato di non presentarsi a San Leonardo, ma alla fine ha onorato giustamente il campionato. Tre gol per tempo e la formazione cutrese scavalca il San Mauro, potendo lottare ancora per le prime due posizioni.

Lascia un commento

Scroll To Top