Il Pagliarelle vince con una rete del capitano. Cerva infuriato per l’arbitraggio

Il Pagliarelle vince con una rete del capitano. Cerva infuriato per l’arbitraggio

(nella foto il Pagliarelle prima del fischio d’inizio)

PAGLIARELLE-US CERVA 1-0

PAGLIARELLE: Vitt. Garofalo, D. Garofalo I, Vona (dal 18’ st Crugliano), Venneri, P. Garofalo, G. Garofalo, Vinc. Garofalo, G. Mirabelli II (dal 36’ st S. Garofalo), C. Garofalo, F. Garofalo II (dal 24’ st Lopez), G. Mirabelli I. In panchina: F. Mirabelli, Greco, Costanzo, Ceraudo. Allenatore: F. Garofalo I.

US CERVA: Sacco, Scalzi, Stringale, Muraca, V. Sacco, Tallarico, S. Elia (dal 26’ st Grande), D. Sacco, Bianco, Caligiuri (dal 10’st Procopio), Griffo. In panchina: Fillipis, Scalese, Torgato, F. Elia. Allenatore: Bolotta.

ARBITRO: Vona di Crotone.

MARCATORI: 32’ st G. Garofalo.

NOTE: Ammoniti: Tallarico (C), Vona, Mirabelli, S. Garofalo (P).

Una zampata del capitano Giuseppe Garofalo su assist di Venneri regala al Pagliarelle la seconda vittoria su due match disputati. Un percorso netto che fa ben sperare per la squadra di mister Francesco Garofalo, che però ha sofferto parecchio contro un ottimo Cerva.

Ospiti arrabbiati per l’arbitraggio del signor Vona di Crotone, e che recriminano per un gol annullato e per un rigore non concesso. Alla fine della gara però grande fairplay tra le due squadre, che chiudono così una vecchia rivalità e dimostrano come il calcio possa servire per unire e non per dividere.

Un commento

  1. Come al solito le squadre di calcio della provincia di Catanzaro che partecipano ai campionati dilettantistici della lega di Crotone sono penalizzati dagli arbitri. È un film già visto. Ricordo una partita di 3^ cat. ( 2011/2012) tra il Cerva e una squadra del Crotonese. A parte i giocatori espulsi del Cerva e altre decisioni arbitrali ai limiti del ridicolo , il direttore di gara diede 9 minuti di recupero (mai vista una cosa del genere) fino a quando la squadra del Crotonese non segnò. Noi vogliamo bene agli amici di Crotone ma non vogliamo essere discriminati. Abbiamo sempre accolto gli arbitri di Crotone con gentilezza e cortesia e per questo pretendiamo rispetto.

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un commento

Scroll To Top