Il Mesoraca vince anche a Sersale ed ora attende la capolista

Il Mesoraca vince anche a Sersale ed ora attende la capolista

SERSALESE-MESORACA 0-1

SERSALESE: Mirarchi, Fratto, Talarico, Bianco, Schipani, Borelli, Barletta, Sciumbata, Guzzetti, Bianco F., Gullì. All. Borelli.

MESORACA: Pallone, Stefanizzi (64′ Ruberto), Marino, Gidari, Barbera, Vescio, Marrazzo R., Brizzi, Castagnino (85′ Mazzei), Ortolini (53′ Varacalli), Marrazzo P. ’88. All. Varacalli.

MARCATORE: 77′ Castagnino (M).

Partita importantissima alla stadio “Ferrarizzi” di Sersale. In campo Asd Sersalese, in cerca di punti preziosi nella lotta ai play off, e Mesoraca che vuole continuare la striscia positiva di 10 vittorie consecutive e tenere il passo della capolista Taverna. Ottima cornice di pubblico allo stadio con gli ospiti che portano un bel po’ di giovani tifosi al seguito.

Partita che inizia subito molto forte, si lotta su ogni pallone. Sersalese che fa girare bene la palla ma che non si rende mai pericoloso dalle parti di Pallone. Mesoraca che, invece, costruisce tre nitide palle gol con gli attaccanti Ortolini e Castagnino che, però, non riescono a superare l’estremo difensore.

Nel secondo tempo la partita si innervosisce. Molti falli spezzettano il gioco. La posta in palio è alta. Il Mesoraca rimane in 10 al 70′ per l’espulsione di Gidari, che si fa ammonire due voltem e la partita sembra prendere una brutta piega. All’improvviso ecco la scintilla. Rinvio lungo del portiere, palla a Varacalli che riceve e serve verticalmente bomber Marrazzo sulla trequarti. L’attaccante si gira e serve con un lancio Castagnino, che brucia in velocità il suo diretto marcatore e con un preciso diagonale buca il portiere in uscita, che non può nulla. È il minuto 77 ed è 0-1 per il Mesoraca.

Partita che si conclude senza affanni per la squadra ospite, che vince la sua undicesima partita consecutiva e rimane a meno uno dalla capolista Pino Donato Taverna che sarà ospite proprio del Mesoraca nel prossimo turno di campionato. La sfida al vertice è pronta a vivere il primo momento topico della stagione.

Roberto Tesoriere
ASD Mesoraca

Lascia un commento

Scroll To Top