Il Futsal Kroton vince nettamente con l’Hellas Cirò Marina. Protagonista Zanda

Il Futsal Kroton vince nettamente con l’Hellas Cirò Marina. Protagonista Zanda

FUTSAL KROTON-HELLAS CIRO’ MARINA 5-1

FUTSAL KROTON: Ranieri, Arcuri Vicenzo, Perri ©, Basile, Ruggiero, Belfiore, Turco, Casaccio, Zanda, Stasi, Graziani. Allenatore: Raso.

HELLAS CIRO’ MARINA: Zumpano, Potrone Renzo, Fuscaldo, Capalbo, Filippelli, Sinopoli, Palmieri, Malena, Mummolo, Potrone Luigi, Gentile, Pirito. Allenatore: Tavernese.

Marcatori: 15′, 19′, 29′ pt. e 21′ st. Zanda (FK), 12′ st Basile, 18′ st Potrone Luigi (H).

Il Futsal Kroton si aggiudica il derby della provincia di Crotone di serie C2 di calcio a 5 battendo al PalaMilone l’Hellas Cirò Marina per 5-1. E’ stata una partita combattuta, spigolosa e giocata a viso aperto così come ci si aspettava da entrambe le compagini. Il Futsal Kroton veniva dalla contestata ed immeritata sconfitta di Montalto ed era chiamata ad una reazione che puntualmente gli uomini di Mister Raso hanno avuto.

Nei primi dieci minuti la partita è stata bloccata e contratta, è stata sbloccata dai crotonesi con il solito Zanda abile a battere il portiere ospite con un fendente angolato. Lo stesso Zanda oggi in giornata di grazia, al 19 e al 29 minuto sigla altre due reti che portano il risultato sul 3-0, risultato con il quale le due squadre vanno al riposo.

Nella ripresa al 12 minuto il sempre verde Basile sigla la quarta rete per i crotonesi, gol che chiude la partita anche se gli ospiti con lo scaltro Luigi Potrone la riaprono. La rete del 4-1 dà un po’ di vigore agli ospiti che però devono definitivamente arrendersi al 21 quando ancora Zanda sigla la quinta rete per il Futsal Kroton quarta personale, rete che lo porta sempre più in alto nella classifica cannonieri.

I crotonesi con questa vittoria (quarta in cinque giornate) salgono al secondo posto in classifica a tre punti dalla vetta e sabato prossimo alle ore 18 andranno a far visita al Prato San Marco Argentano. Da segnalare la grande sportività e correttezza delle due compagini prima durante e dopo la partita senza dimenticare l’arbitro signor Alfio Lizzio autore di una prestazione ottimale. Il fischietto catanzarese ha disputato una direzione di gara eccellente senza commettere alcun errore trasmettendo tranquillità e serenità alle due formazioni in una partita difficile da arbitrare e molto sentita da entrambe le squadre.

ASD Futsal Kroton

Lascia un commento

Scroll To Top