Il Futsal Kroton si aggiudica di misura l’andata della finale playoff. Real Rogit in corsa

Il Futsal Kroton si aggiudica di misura l’andata della finale playoff. Real Rogit in corsa

FITSAL KROTON-REAL ROGIT 1-0

A.S.D. FUTSAL KROTON: Dominici, Rizzuti, Martire ©, Potrone, Perri Francesco, Basile, Marullo, Perri Luigi, Zanda, Arcuri Vincenzo, Stasi, Vitellaro. Allenatore: Pullo Enzo.

A.S.D. REAL ROGIT: Ciola, Graziano, Cosenza, Campana ©, Sapia, Loria, Apprezzo, Brunetto, Labonia, Limina, Palumbo, Amodeo. Allenatore: Conforti Giuseppe.

Marcatori: 29 s.t. Stasi (FK).

 

Il Futsal Kroton si aggiudica l’andata delle finali play off valevoli per la promozione in serie C1, battendo 1-0 il Real Rogit di Rossano. E’ stata una finale molto combattuta, come ci si aspettava alla vigilia, affrontandosi la seconda e la terza forza del campionato.
Il quintetto crotonese ha giocato un’ottima partita nonostante le importanti assenze di Sotero e Lerose per infortunio e di Arcuri Fabio per squalifica.

Nel primo tempo più volte i locali hanno sfiorato la rete del vantaggio ma l’ottimo portiere ospite Ciola ha reso vani i vari tentativi di Potrone e Perri Luigi. Al 12 minuto grande occasione per i locali che usufruiscono di un calcio di rigore per un fallo subito in area, ma Basile si fa ipnotizzare da Ciola che compie un altro miracolo, riuscendo a respingere il penalty.
Tre minuti dopo viene fischiato un altro rigore ma questa volta per gli ospiti, Amodeo si incarica di calciarlo ma Dominici compie un miracolo respingendo il tiro con l’aiuto del palo.
La prima frazione di gioco si conclude sullo 0-0.

La ripresa è caratterizzata da un buon equilibrio, al 15 minuto Potrone cerca il jolly con un tiro dal limite dell’aria che coglie il palo dopo una strepitosa parata del portiere ospite, gli ospiti non stanno a guardare e su due veloci ripartenze ci vuole il miglior Dominici per salvare la porta dei locali.
Quando lo 0-0 sembra essere il risultato finale, il solito Stasi sblocca la finale con un bolide su calcio di punizione che si insacca a lato dell’incolpevole Ciola.

La rete fa esplodere di gioia la panchina del Futsal Kroton e il numerosissimo pubblico presente al Palamilone, per l’occasione vestito a festa grazie ad una splendida coreografia dei tifosi locali.
Dopo tre minuti di recupero assegnati dagli ottimi Ursetta e Mancuso arriva il fischio finale che sancisce la vittoria per 1-0 del Futsal Kroton.

Migliori in campo per i crotonesi Dominici e Basile anche se oggi tutti i ragazzi di Mister Pullo hanno offerto un’ottima prestazione.
Da segnalare la grandissima correttezza in campo tra le due compagini nonostante la posta in palio. Sabato 17 maggio le due squadre si ritroveranno a campi invertiti, il Real Rogit sarà costretto a vincere mentre i crotonesi avranno a disposizione due risultati su tre per accedere alla finalissima.

 

Ufficio Stampa ASD Futsal Kroton

Lascia un commento

Scroll To Top