Il Cutro inizia col piede giusto: colpaccio in casa del Montalto con la rete di Maione

Il Cutro inizia col piede giusto: colpaccio in casa del Montalto con la rete di Maione

MONTALTO-CUTRO 0-1

COMP. MONTALTO: Simeri, Forciniti, Pedicone, Micieli, Sanzone, Pellegrino, Greco, Scarnato (dal 42’ st Carrieri), Sposato (dal 33’ st Petruzzi), Iacci (dal 30’ st Di Nardo), Carbone. In panchina: Torchia, Palermo. Allenatore: Barbieri.

CUTRO: Sestito, Correale, F. Aiello, Garofalo (dal 46’ st Tambaro), Squillace, Maione, Milano, Balsamo, Aracri, D. Aiello, (dal 9’st Scalese), Percopo. Allenatore: Vrenna.

ARBITRO: Critelli di Catanzaro.

MARCATORE: 33’ st Maione.

ESPULSO: 6’ st Milano (C) per doppia ammonizione.

 

Parte col botto la stagione del Cutro nel campionato di Eccellenza. Un successo che in pochi avrebbero pronosticato alla vigilia, più che altro per il blasone della squadra di casa, il Comprensorio Montalto Uffugo, retrocesso dalla serie D solo qualche mese fa. Non è stata un’estate facile per la compagine biancoazzurra, a causa della diverse partenze di giocatori determinanti della passata stagione: Maruca, Mercurio, Arabia, Lorecchio, Riolo, Mercuri, Russo, solo per citarne alcuni. Anche in questa gara, infatti, c’erano tanti giovani in campo, e dopo l’eliminazione in Coppa Italia dilettanti qualcuno temeva un contraccolpo psicologico.

Invece, i ragazzi di mister Vrenna sono stati perfetti. Unica macchia, l’espulsione di Milano ad inizio ripresa, che ha costretto il Cutro in 10 per oltre 40 minuti. Grande grinta ed organizzazione per la compagine crotonese che ha retto bene l’urto della squadra di casa, andata vicina alla rete in tre circostanze, ma che ha trovato di fronte un Sestito perfetto. Il ritorno del portiere, oltre che del “Puma” Percopo, sono le due notizie più liete del calciomercato cutrese.

La rete della vittoria arriva dopo la mezzora della ripresa: nonostante l’uomo in meno il Cutro lancia in attacco il difensore centrale Maione su un piazzato dalla trequarti. Lo stesso giocatore incorna perfettamente piazzando la palla sotto l’incrocio. Maione non è nuovo a queste imprese realizzative e regala al Cutro i primi tre punti della stagione.

Lascia un commento

Scroll To Top