Il Crotone non sfonda col Sassuolo: allo Scida uno 0-0 tra gli sbadigli

Il Crotone non sfonda col Sassuolo: allo Scida uno 0-0 tra gli sbadigli

CROTONE-SASSUOLO 0-0

CROTONE: Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden (dal 27′ st Acosty), Capezzi, Crisetig, Stoian; Simy (dal 14′ st Trotta), Falcinelli. In panchina: Festa, Viscovo, Cuomo, Dussenne, Mesbah, Sampirisi, Barberis, Sulijc, Nalini, Kotnik. Allenatore: Nicola.

SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Acerbi, Peluso, Dell’Orco; Missiroli (dal 20′ st Aquilani), Mazzitelli, Duncan; Berardi (dal 27′ st Ragusa), Matri (dal 37′ st Iemmello), Politano. In panchina: Pomini, Pegolo, Adjapong, Letschert, Ricci. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

AMMONITI: Rosi (C), Ceccherini (C), Martella (C), Gazzola (S).

Finisce 0-0 il match tra Crotone e Sassuolo, un pari che serve a poco per i rossoblù per l’obiettivo salvezza. Una gara per niente bella, con gli ospiti rinunciatari che hanno fatto vedere ben poco, e coi padroni di casa proiettati sempre in attacco senza riuscire a rendersi quasi mai pericolosi. Una buona occasione nel primo tempo per Rosi sugli sviluppi di un corner, poi poco altro. Troppo evanescente l’attacco rossoblù: Simy e Falcinelli non si sono mai trovati, un po’ meglio quando è entrato Trotta, ma i suoi limiti tecnici hanno impedito allo stesso di andare in rete. Solo a tratti nella ripresa i pitagorici hanno messo in difficoltà gli avversari, soprattutto con Ferrari che sugli sviluppi di calcio d’angolo ha colpito di testa la traversa. Nicola non ha potuto festeggiare così nel migliore dei modi il suo compleanno: unica nota positiva, il Crotone guadagna un punto su Pescara e Palermo, ed anche sull’Empoli che ha però ben 8 punti di vantaggio.

Lascia un commento

Scroll To Top