Il Cotronei sbanda, vince il Roggiano!

Il Cotronei sbanda, vince il Roggiano!

(nella foto Pantisano, autore del goal della bandiera)

COTRONEI 1994-ROGGIANO 1-3

COTRONEI 1994: G. De Gennaro, Lidonnici, Macrì (46′ Spadafora), Astorino, C. De Gennaro (80′ Danti), Biagi, Ioppoli, Bagnato, Pantisano, Sangervasio, Orlando (65′ Lorecchio). A disposizione: Timpano, Stumpo, Scigliano, Ambrogio. Allenatore: Orlando

ROGGIANO: Marsico, Picarelli, Liparoti (75′ Grande), Paciola, Salerno, Principe, Tripodi (85′ Patitucci), Baulè, Maritato, Palermo, De Giacomo. A disposizione: Calabretta, Docimo, Calvano, Cariati, Lo Bianco. Allenatore: Mari

ARBITRO: Fiore di Paola (assistenti: Vaccari e Guerrera di Vibo Valentia)

MARCATORI: 10′, 40′ Baulè (R), 20′ Tripodi (R), 35′ Pantisano (C)

Un terreno di gioco ai limiti del praticabile, non per le avverse condizioni atmosferiche, ma per la pessima gestione dell’amministrazione comunale dello stadio negli ultimi anni, fa da cornice alla prima sconfitta casalinga del Cotronei del presidente Alessio. Orlando sorprende tutti lasciando Danti, Lorecchio e Scigliano in panchina e alla fine deve arrendersi ad un Roggiano caparbio che trova in Baulè l’uomo del giorno. La partita si decide già nel primo tempo, Baulè e Tripodi freddano De Gennaro due volte in meno di venti minuti, Pantisano riaccede la speranza, ma ancora Baulè chiude i conti prima della fine del tempo. Nella ripresa i cambi fanno vedere in campo un Cotronei ben diverso, ma ormai la partita era compromessa. Bravo il Roggiano ad approfittarne e a portare a casa una vittoria meritata.

Lascia un commento

Scroll To Top