Il Cerva si rialza, Pallagorio in crisi profonda

Il Cerva si rialza, Pallagorio in crisi profonda

(nella foto l’esultanza del Cerva)

CERVA-PALLAGORIO 2-0

CERVA: Lia, Pupo (12’ st Valoroso), Scalzi, Muraca, Procopio, Tallarico, Sinipoli, Stignile (20’ st Brescia), Costantinescu (35’ st Franzese), Griffo. In panchina: Caligiuri, Battesimo, Grande, Marchio. Allenatore: Bolotta

PALLAGORIO: Santoro, Vona, Scarpino (12’ st A. Gentile), Ruggero (20’ st M. Bonanno), Strada, P. Gentile, D. Ruggiero, L. Bonanno (35’ st Ferraro), Crugliano, S. Bonanno, G. Gentile. In panchina: Mustacchi, Grillo. Allenatore: Cua

ARBITRO: Luzzi di Rossano

MARCATORI: 15’ pt Costantinescu, 30’ st Sinopoli

CERVA (Cz) – Vittoria scaccia crisi per il Cerva, che ora non è più solo all’ultimo posto in classifica, infatti aggancia a quota 9 il Rocca di Neto. I gol arrivano uno per tempo con Costantinescu e Sinopoli che regalano la vittoria ai locali. Quarta sconfitta consecutiva per il Pallagorio del tecnico Cua che scivola così al terz’ultimo posto in graduatoria.

Lascia un commento

Scroll To Top