Il Casabona batte la Caccurese e resta a +5 con una gara in meno

Il Casabona batte la Caccurese e resta a +5 con una gara in meno

CASABONA – CACCURESE 3-2

CASABONA: Zizza, Giuda, Milano, Squillace, Ferraro, Biagi, Livadoti (dal 19′ st Policarpio), Balsamo, Turano, Amoruso, Corigliano (dal 26′ st Virelli). In panchina: Oreste, Giglio, Martino. Allenatore: Cesario.

CACCURESE: Trivieri, Cordua, Iaquinta, Loria D. , De Paola, Casaccio, Riga C. (dal 12’st Nigro), Riga M. , Camposano, Yarra (dal 12′ st Pugliese), Danti (dal 1′ st Loria S.) . In panchina: Cursio, Scalise, Pignanelli, Spadafora. Allenatore: Villaverde.

MARCATORI: 3′ pt Squillace (Cas), 6′ pt Turano (Cas), 26′ pt Milano (Cas), 33′ pt Camposano (Cac), 36′ st De Paola (Cac).

ARBITRO: Sig. Di Santo di Cosenza.

L’Asd Casabona Calcio riesce a mettere in cassaforte tre punti importantissimi, battendo all’Agostino Arone la Caccurese di mister Villaverde. I biancocelesti non forniscono una buona prestazione, ma riescono a consolidare la vetta solitaria in classifica. Nella prima frazione di gioco la squadra biancoceleste passa in vantaggio dopo pochissimi minuti con Squillace che con un cross a pallonetto batte il giovanissimo portiere Trivieri. Poco dopo arriva il raddoppio dei locali con il bomber Giuseppe Turano, che su corner battuto da Mario Balsamo si coordina calciando a volo siglando il 2-0. Quasi alla mezz’ora di gioco i ragazzi di mister Ottone Cesario calano il tris con un eurogoal di Milano direttamente su calcio di punizione. Gli ospiti dimezzano lo svantaggio prima con Camposano quasi al termine del primo tempo, e poi a metà secondo tempo con De Paola chiudendo l’incontro con il definitivo 3-2 finale. Nella ripresa espulso Turano per doppia ammonizione e Casaccio per gli ospiti.

Rosario Gallo
Addetto Stampa Asd Casabona Calcio.

Lascia un commento

Scroll To Top