Il calcio a Petilia rischia di scomparire

Il calcio a Petilia rischia di scomparire

Situazione davvero difficile al Petilia calcio. Dopo un campionato per niente lusinghiero la squadra rischia ora di non iscriversi al prossimo campionato di Seconda categoria. Dei 10 soci che compongono la dirigenza, infatti, ben 9 si sono dimessi. Soltanto uno, Fabrizio Cosco, è rimasto in carica, ma anche lui potrebbe mollare.

La scelta delle dimissioni è dovuta alla mancanza di collaborazione da parte della cittadinanza, e le risorse dei vecchi soci non bastano più per sostenere una stagione. Per il momento Cosco resta in carica per fare da tramite in caso di interesse da parte di qualcuno. Se non ci dovessero essere novità positive, il calcio a Petilia potrebbe scomparire di nuovo, e sarebbe davvero un peccato per un paese con un bacino d’utenza così grosso.

Lascia un commento

Scroll To Top