Il Belvedere Spinello supera in rimonta il Cotronei ed aggancia il terzo posto

Il Belvedere Spinello supera in rimonta il Cotronei ed aggancia il terzo posto

BELVEDERE SPINELLO – COTRONEI 3-1

BELVEDERE SPINELLO: Corigliano, Andracchio, Basile (dal 35’ st Aloe), Novello, Oliverio, Mangone, Benincasa, Candeloro, Cortese (dal 15’ st Timpano), Cordua, Regalino. Dirigente accompagnatore: Procopio.

COTRONEI 1962: Borza, Iacometta, Vizza, Garrubba, Gambella, Sitra, Oliverio, Vaccaro (dal 12’ st Stumpo), Pristerà (dal 35’ st Benincasa), Corigliano, Russo (dal 18’ st Chiodo). Allenatore: Ceraudo.

ARBITRO: Mario Piccolo di Crotone.

MARCATORI: 12’ pt Garrubba (C), 30’ pt Cortese (B), 36’ st Regalino (B), 44’ st Oliverio (B).

L’importante match in chiave playoff è stato disputato a Caccuri a causa dei lavori in corso al campo sportivo di Belvedere Spinello. Si è trattato di una gara giocata a viso aperto da entrambe le parti, con le due squadre determinate a portare a casa l’intera posta in palio. Si mette bene per la squadra ospite che passa in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Garrubba sugli sviluppi di un corner. Il pari dei padroni di casa arriva alla mezzora grazie a Cortese.

Nella ripresa arriva il sorpasso. Prima è il neo acquisto Regalino a portare avanti il Belvedere, poi Oliverio con una prodezza balistica su punizione dai 25 metri mette in cassaforte il risultato. Determinante in ogni caso il giovane Cordua, autore di ottime giocate e sempre nel vivo dell’azione. Belvedere che si porta così al terzo posto affiancando il Cerva ma dovendo recuperare ancora la gara con la capolista Stelle Azzurre. Il Cotronei, ai primi posti da inizio campionato, per la prima volta esce fuori dalla zona playoff dopo la terza sconfitta consecutiva. Un periodo negativo che però gli uomini di mister Ceraudo possono superare avendo dimostrato anche domenica di avere ottime qualità.

Lascia un commento

Scroll To Top