I fratelli Anellino fanno la gioia del Real Botro. Battuto il Badolato

I fratelli Anellino fanno la gioia del Real Botro. Battuto il Badolato

(Nella foto una formazione del Real Botro)

REAL BOTRO – BADOLATO = 4-3

REAL BOTRO: Rizza, Parise, Muraca, Brizzi, Rodio, Altilia (40’st Kabba), Fodero, Mirarchi (30’st Aiello) , Sanso, A. Anellino, L. Anellino. A DISP: Prestia, Ferrarelli, Tomaino, Pagano, Barbera. ALL: Elia

BADOLATO: Procopio, Mat. Carnovale, Caporale, De Giorgio (39’st Corigliano), Komekgi (18’st Piperissa), Pultrone, Mar. Carnovale, Piroso, Girillo, Betrò. A DISP: Pizzi, Kabba, Menniti, Caporale D., Lentini. ALL: Pilato

ARBITRO: Ruberto di Lamezia Terme

MARCATORI: 9’pt Girillo, 12’pt L. Anellino, 34’pt De Giorgio, 8’st (Rig.) e 28’st (Rig.) A. Anellino, 39’st L. Anellino, 45’st Pultrone

BOTRICELLO: In condizioni climatiche proibitive e con un terreno di gioco al limite della praticabilità il Real Botro ha avuto la meglio sul Badolato al termine di una gara che ha divertito l’infreddolito pubblico presente. Ben 7 le reti messe a segno dalle compagini che, nonostante l’eccessiva pesantezza del campo, non si sono risparmiate, combattendo su tutti i palloni fino al triplice fischio finale.

E’ il Badolato ad aprire le marcature al 9′ con una bella punizione dal limite di Girillo. La reazione del Real Botro non si fa attendere e già al 12′ perviene al pareggio con un guizzo in area di Leonardo Anellino. E’ il Real Botro a cercare con maggiore insistenza la rete del vantaggio e lo sfiora in un paio di circostanze col suo uomo più pericoloso Leonardo Anellino. Ma è il Badolato a passare di nuovo in vantaggio. Bella azione personale sulla destra di Girillo che supera due avversari e serve al centro De Giorgio che di piatto infila alla destra di Rizza. Si va al riposo con il vantaggio ospite.

La ripresa vede i giallorossi locali premere sull’acceleratore alla ricerca del gol. Al 53′ l’arbitro concede il rigore al Real Botro per l’atterramento del vivacissimo Leonardo Anellino. E’ il fratello Angelo a trasformarlo con la solita freddezza. Nelle fila ospiti è Girillo l’uomo più ispirato, con delle belle giocate che però non travano la giusta sponda dei suoi compagni. Al 73′ ancora un calcio di rigore assegnato al Real Botro per un fallo di mano in area ospite. Angelo Anellino non sbaglia il gol del 3-2. 10 minuti più tardi è ancora Leonardo Anellino a trovare il gol con un preciso diagonale per la doppietta personale che gli permette di raggiungere quota 16 in classifica marcatori. Nel finale spazio al terzo gol per il Badolato con Pultrone che trafigge Rizza da dentro l’area di rigore.

Finisce così, col successo per il Real Botro che si assesta in una posizione di classifica tranquilla così come affermato dal DS dei giallorossi Ernesto La Tassa: “Una vittoria importante che ci dà ulteriore tranquillità per il prosieguo del campionato. Stiamo dando spazio a molti giovani del nostro settore giovanile che ci stanno dando parecchie soddisfazioni. E’ stata una stagione un po’ travagliata per noi ma la crescita di questi giovani ci conforta per il futuro.”

Lascia un commento

Scroll To Top