Gregorio non ce l’ha fatta a vincere la sua partita più importante. Riposi in pace

Gregorio non ce l’ha fatta a vincere la sua partita più importante. Riposi in pace

Purtroppo non ce l’ha fatta Gregorio Vatrella a vincere la partita più difficile della sua vita. A causa di un incidente stradale, il calciatore del Real Montapaone è deceduto dopo alcuni giorni di coma cerebrale. Una morte che ha lasciato attoniti tutti, anche il mondo del calcio dilettantistico che lo ha visto protagonista in questi anni. Tante erano state infatti le manifestazioni di solidarietà e gli striscioni di incitamento. A soli 24 anni un destino del genere è difficile da accettare per i familiari, gli amici, ma anche tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo. Le nostre condoglianze vanno ad essi, in questo momento davvero difficile. Ciao Gregorio, riposa in pace.

Lascia un commento

Scroll To Top