Grazie al Real Fondo Gesù la Seconda categoria torna nel capoluogo di provincia

Grazie al Real Fondo Gesù la Seconda categoria torna nel capoluogo di provincia

L’ultimo posto disponibile per il ripescaggio in Seconda categoria se l’è accaparrato il Real Fondo Gesù. In realtà c’erano altre caselle vuote, quindi i gialloverdi sono entrati senza problemi nel campionato superiore. Dopo un anno di Terza categoria, dunque, la società guidata dal presidente Tonio Papa ritorna nel massimo campionato provinciale.

Un ripescaggio che consegna alla città di Crotone una squadra in Seconda, dopo le esperienze del Real stesso fino al 2011-2012, ed in contemporanea di Fondo Gesù ed Altilia nel 2010-2011. Uno sforzo enorme per una società che non naviga certo nell’oro e che ha fatto i salti mortali per potersi iscrivere a questa categoria.

Il tecnico Angelo Orto si è mosso bene questa estate per allestire una squadra competitiva, ingaggiando giovani interessanti ma anche gente esperta che ha fatto categorie superiori. Ci sono tutti i presupposti affinchè questa volta il Real Fondo Gesù faccia un campionato di Seconda categoria da protagonista, non come accaduto nelle ultime due stagioni disputate in questo torneo.

Tra l’altro, questo ripescaggio è stato dedicato alla memoria di Giuseppe Faga, una persona a cui tutto lo staff del Real ha voluto bene, standogli vicino fino agli ultimi giorni della sua vita.

Lascia un commento

Scroll To Top