Grande fermento in casa Cutro: c’è la concreta speranza del ripescaggio in Eccellenza

Grande fermento in casa Cutro: c’è la concreta speranza del ripescaggio in Eccellenza

Fermento in casa Cutro, dopo l’assemblea pubblica di mercoledì sera, alla quale ha partecipato attivamente un folto gruppo di tifosi e imprenditori locali, si prevedono nuove ed importanti entrate in società a sostegno del sodalizio biancoazzurro, tutto il gruppo di dirigenti uscenti ha confermato quasi in blocco la disponibilità a continuare nel progetto Cutro ponendo basi solide per i nuovi ingressi e dando seguito a quanto di buono si era fatto nella passata stagione.

Ma le buone notizie non si fermano qui , giovedì mattina alcuni articoli sulla stampa locale poi confermate dagli addetti ai lavori, lasciavano trapelare l’eventuale ripescaggio in serie D di Cittanovese e Roccella rispettivamente quarta e ottava nella graduatoria nazionale delle aventi diritto al ripescaggio a fronte di 11 posti vacanti nella quarta serie nazionale.

L’A.S.D. Cutro in data 13 Luglio contestualmente all’iscrizione per il campionato di promozione aveva presentato richiesta di ripescaggio e alla luce delle richieste presentate, dai conteggi fatti dai dirigenti crotonesi e in virtù della normativa che regolamenta tali ripescaggi nel comunicato del CR CALABRIA n.164 del 14/06/2017 al punto 1 par.6, i biancoazzurri risulterebbero essere i terzi aventi diritto dopo Amantea e Aurora Reggio, finaliste del play off di promozione, anticipando la sola Corigliano.

La dirigenza ha colto con entusiasmo questa notizia e sta accelerando i tempi per chiudere tutte le trattative in entrata e le conferme della passata stagione, oggi è ancora presto per fare nomi, oggi è tempo per continuare a sognare e sperare in un ripescaggio che mai come oggi sembra diventare realtà.

Lascia un commento

Scroll To Top