Gol e spettacolo nel match d’esordio tra Steccato e San Mauro. La spuntano i padroni di casa

Gol e spettacolo nel match d’esordio tra Steccato e San Mauro. La spuntano i padroni di casa

(nella foto il saluto tra le due squadre prima del fischio d’inizio)

STECCATO-SAN MAURO MARCHESATO 3-2

STECCATO: Caterisano, Martino, S. Falcone, Marchio (dal 40′ st Spada), F. Falcone, C. Falcone, Trapasso (dal 27′ st Picari), Muraca, Mesoraca, Scumaci, Gidari. In panchina: Chiarella, Grazioso, R. Salerno, Frontera, F. Salerno. Allenatore: Luciano

SAN MAURO: Drammis, Cutuli, Corigliano (dal 34′ st Grisi), De Miglio, Squillace, S. Iuliano, G. Iuliano, Borda, Maida, Ceraldi, Donato (dal 24′ st Lucia). In panchina: S. Corigliano, Poerio, Iovane, De Lorenzo, Mannarino, F. Squillace. Allenatore: Greco

ARBITRO: Ceraso di Crotone

MARCATORI: 33′ pt Scumaci (St), 36′ pt C. Falcone (St), 45′ pt G. Iuliano (SM), 37′ st Picari (St), 45′ st Borda (SM)

AMMONITI: Martino, Gidari, Mesoraca, Picari (St), Donato, Squillace, S. Iuliano (SM)

Bella partita sul terreno di gioco di San Leonardo di Cutro tra due squadre che sicuramente disputeranno un campionato di alta classifica. Alla fine la spunta lo Steccato di mister Luciano, più cinico sotto porta e sostenuto da un bel pubblico. Partita molto equilibrata per la prima mezzora, poi al 33′ Scumaci apre le danze con una splendida punizione da oltre 30 metri. Il San Mauro accusa il colpo, tant’è che nemmeno 3 minuti dopo i cutresi raddoppiano con Carmine Falcone, abile a ribadire in rete dopo una respinta di Drammis su tiro di Francesco Falcone. Nel finale di tempo gli ospiti riescono a trovare la rete che riapre i giochi, grazie ad una bella azione veloce finalizzata da Guglielmo Iuliano. Il primo tempo finisce 2-1.

Nel secondo tempo il San Mauro sembra molto più determinato ed avanza il baricentro. La partita diventa però meno gradevole, e il taccuino dell’arbitro Ceraso mette a referto diversi cartellini gialli per il nervosismo accentuato. Dopo la girandola di cambi arriva la rete del tris dello Steccato, con una dinamica identica a quella del secondo gol: tiro di Francesco Falcone ribattuto da Drammis, e stavolta è il neo entrato Picari a trovare il tap-in vincente. Doccia fredda per il San Mauro che però trova la rete del 3-2 al 90′ con un tiro da fuori area di Borda. Troppo tardi però, lo Steccato porta a casa una vittoria importante soprattutto per il morale, dopo l’allarme scattato nel precampionato per le tante amichevoli perse. Il San Mauro paga 2-3 assenze pesanti, ma non sfigura affatto.

3 Commenti

  1. Complimenti al calcio steccato e al San Mauro due belle squadre!!!! VERAMENTE!!!! SANMAURO FA PAURA CONSIDERANDO LE ASSENZE

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un commento

Scroll To Top