Gli scherzi del calendario: Silana-Taverna è sfida tra le due capolista

Gli scherzi del calendario: Silana-Taverna è sfida tra le due capolista

Era davvero difficile ipotizzare che Silana-Taverna, alla settima giornata di campionato, sarebbe stata una sfida tra le due capolista del torneo. Non per la forza delle due squadre, sicuramente nota a tutti già alla vigilia del campionato, ma per il fatto che esse si trovino appaiate con gli stessi punti. Non sorprende il Taverna che già nella passata stagione fece un girone di ritorno straordinario raggiungendo la quarta posizione in classifica.

La squadra catanzarese ha ulteriormente rinforzato l’organico con l’innesto soprattutto di Davide Giglio, capocannoniere assoluto del girone B di Prima categoria. Al resto ci ha pensato mister Folino che, assistito da una società presente e piena d’entusiasmo, ha saputo assemblare al meglio l’organico a sua disposizione.

La Silana può essere considerata forse una mezza sorpresa, ma non per l’organico, assolutamente di alto livello, quanto per il fatto di aver costruito la rosa soltanto pochi giorni prima dell’avvio del campionato. Il presidente Silletta si è scatenato all’inizio di settembre, e mister Del Morgine è stato abilissimo a creare subito un gruppo solido, in grado di fare punti sin dalla prima giornata.

Al Valentino Mazzola, domenica, sarà un big match spettacolare, e sicuramente con un livello calcistico di categoria superiore. Come andrà a finire? Lo scopriremo solo vivendo, intanto complimenti a queste due società e che vince il migliore.

Lascia un commento

Scroll To Top