Giovanissimi Nazionali, per il Crotone nessuno scampo. Vince facile il Napoli

Giovanissimi Nazionali, per il Crotone nessuno scampo. Vince facile il Napoli

NAPOLI-CROTONE 4-1

NAPOLI: Pezzella; Musella (9’st Avitabile), Marino (10’st De Vena), Amabile; Caiazza; Esposito; Vasca (10’st Ceserano), Passeri (26’st Daddio), Mentana (36’st Guida), Fiore (21’st Pelliccia), Russo (32’st Minale). A disposizione: Schaeper, Avitabile; Santoro. Allenatore: Liguori

CROTONE: Pettinato; Nebbiosso; Ruperto; Pupa (39’st Signorelli), Lonetti (4’st Cordua), Dettori; Sarcone (20’st Calderaro), Giannotti; Borrello; Sanna (17’st Cistaro), Poerio (25’st Gidari). A disposizione: Viscomi, Araldo. Allenatore: Vrenna

ARBITRO: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco

MARCATORI: 9′pt Fiore (N), 10′pt Musella (aut., C), 28′pt Passeri (N), 33′st Mentana (rig., N); 38′st Avitabile (N)

NOTE: Ammonito: Ruberto (C)

Seconda sconfitta consecutiva per il Crotone di mister Vrenna, che cade sotto i colpi del Napoli. Fiore mette subito le cose in chiaro dopo nemmeno dieci minuti, ma i rossoblù si rimettono subito in carreggiata grazie ad un’autogoal rocambolesco di Musella. Alla mezz’ora Passeri opera il sorpasso e nella ripresa Mentana, su rigore, e Avitabile completano l’opera. Il Crotone deve subito ritrovarsi e occasione migliore non può essere la sfida al “Sant’Antonio” contro la Paganese.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top