Genoa-Crotone, le probabili formazioni. Stoian cerca una maglia. Simeone recupera

Genoa-Crotone, le probabili formazioni. Stoian cerca una maglia. Simeone recupera

Partita delicata quella tra Genoa e Crotone. Entrambe le squadre, per diversi motivi, non se la passamo bene. Addirittura a Genova si inizia a parlare di posto a rischio per il tecnico Ivan Juric, grande ex della sfida. Periodo negativo per genovesi e crotonesi, ma per una delle due domenica potrebbe essere il giorno del riscatto.

Juric dovrà fare a meno sicuramente degli infortunati Perin, Veloso e Biraschi, così come di Gapkè, impegnato in Coppa d’Africa. Problemi in settimana per Izzo e Simeone: il primo è stato anche in ospedale per una gastroenterite, mentre l’argentino ha smaltito l’influenza e sarà del match. Per il difensore, invece, probabile una partenza in panchina. Qualche dubbio sulla fascia destra con Lazovic che insidia Edenilson, e in attacco con Ocampos che potrebbe lasciare spazio a Ninkovic.

Per Nicola pochi dubbi in difesa, con i soliti quattro davanti a Cordaz. A centrocampo qualche dubbio in più, con tre in lotta per due maglie, e la carta Gnahorè da giocarsi a gara in corsa. Con Palladino squalificato possibile spazio per Stoian sulla sinistra, anche se non è da escludere la carta Nalini. Ipotesi remota ma suggestiva quella di un rombo a centrocampo con Rohdèn o Gnahorè vertice avanzato. Davanti Falcinelli e Trotta.

———————————————————————————————————————

PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-4-2-1): Lamanna; Munoz, Burdisso, Orban; Lazovic, Cataldi, Cofie, Laxalt; Rigoni, Ninkovic, Simeone.

Ballottaggi: Orban 60% Izzo 40% – Lazovic 55% Edenilson 45% – Ninkovic 51% Ocampos 49% – Simeone 65% Pinilla 35%

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohdèn, Capezzi, Barberis, Stoian; Trotta, Falcinelli.

Ballottaggi: Capezzi 60% Crisetig 40% – Barberis 55% Crisetig 45% – Stoian 60% Nalini 40% – Stoian 65% Gnahorè 35%

Lascia un commento

Scroll To Top