Fuochi d’artificio a Casabona: sei acquisti per puntare molto in alto

Fuochi d’artificio a Casabona: sei acquisti per puntare molto in alto

Non ha fatto domanda di ripescaggio, ma la determinazione per riprovare a vincere il campionato di Prima categoria non manca. Il Casabona ha piazzato nella serata di mercoledì sei acquisti di spessore, come ci ha comunicato il nuovo addetto stampa Rosario Gallo. Il direttore sportivo Ioppoli ha chiuso delle trattative che erano iniziate comunque diverse settimane fa. Per la difesa arrivano Davide Biagi e Cataldo Ferraro, già insieme nella passata stagione al Roccabernarda.

A centrocampo ingaggiati Giuseppe Lorecchio, ex Cutro, Cotronei ed Isola Capo Rizzuto, e Lino Amoruso, giocatore che non ha bisogno di presentazioni avendo militato anche in campionati professionistici. Nella passata stagione ha giocato a Corigliano, vincendo il torneo di Promozione. Ritorno per l’esterno Giovanni Policarpio, nella passata stagione a Scandale, ma già a Casabona due anni fa. Infine, il portiere Yassin Zidani, anche lui già in maglia biancoceleste due anni fa, dopo l’esperienza di Rocca di Neto, e prima di quella di Caccuri.

Acquisti importanti che testimoniano l’obiettivo della società, vincere. A breve dovrebbe essere ufficializzato il nome del nuovo allenatore, anche se molti indizi viaggiano tutti in un’unica direzione.

Lascia un commento

Scroll To Top