Football Americano, il derby calabrese se lo aggiudicano gli Highlanders Catanzaro. Achei Crotone ko

Football Americano, il derby calabrese se lo aggiudicano gli Highlanders Catanzaro. Achei Crotone ko

Gli Highlanders si aggiudicano il derby Calabrese dopo un’estenuante sfida su un campo al limite della praticabilità. Il primo quarto di gioco si chiude in parità con gli Highlanders che al primo possesso vengono bloccati , al contrario l’attacco Crotonese chiude diversi primi down e sbloccano il risultato nel secondo quarto con un lancio del qb Falbo sul velocissimo e giovanissimo Antonio Ierimonte. Antonio conferma la sua predilezione per la sfida con Catanzaro, infatti l’annos scorso fu proprio nel derby che mise  a segno il primo td della sua carriera.

Sei a zero per i Crotonesi che iniziano nel modo migliore. A questo punto si rifà vivo il solito Marco Megna che mette a frutto le sue doti di velocità e concretizza la prima di una serie di reverse che, complice una errata valutazione tecnica del coaching staff degli Achei, saranno l’ago della bilancia dell’incontro: 6 a 6.

A questo punto però avviene l’imponderabile , l’attacco acheo è costretto a ripartire da una posizione di campo difficile a poche yards dalla propria end zone, e complice il terreno di gioco il Qb crotonese perde palla che ricoperta da Callipo in end zone genera il td del sorpasso catanzarese a cui si aggiungono i due punti addizionali realizzati da Giuseppe Brescia, che fissano il punteggio sul 14-6.

Gli Achei reagiscono e dopo aver percorso tutto il campo giungono a un first e goal con poche yards per andare in TD , ma questa volta tocca agli arbitri rimescolare il normale decorso dell’incontro annullando il Td dei Crotonesi per un fallo di posizione.

Si va al riposo sul 14 a 6 per Catanzaro. Nella ripresa 2 corse del qb Tosti permettono agli Highlanders di allungare 22 a 6, pronta la reazione degli Achei che vanno a segno di nuovo con Ierimonte, ripeto a Catanzaro sempre ben ispirato, autore della sua seconda segnatura della giornata sempre su preciso pass di herman Falbo, 22 a 12.

All’inizio della quarta frazione di gioco, il QB Tosti su lancio completa in favore di  Giuseppe Brescia, gli Highlanders allungano ancora sul il 28-12. Troppo poco tempo per la rimonta degli Achei che sul finire dell’incontro subiscono un altro TD realizzato dal FB Luca Giordano per il 36 a 12 finale.

In definitiva un incontro che, sebbene il punteggio possa far pensare diversamente, si è sviluppato con un sostanziale equilibrio fra i due team provato anche dalle risultanze statistiche ma con gli Highlanders che, al contrario degli Achei, hanno sfruttato tutte le occasioni che si sono presentate e conseguentemente hanno raccolto il successo.

Lascia un commento

Scroll To Top