ESCLUSIVA. La TOP 11 di Terza categoria di Crotone Sport. 1a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Terza categoria di Crotone Sport. 1a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

1a giornata Terza categoria girone D

Esordio per la top 11 di Terza categoria. Ci auguriamo che i nostri amici almeno a fine stagione ci invitino ad un terzo tempo di stampo super-culinario. Con questa speranza piazziamo un 4-4-2 che in realtà poteva essere un 6-3-1, visto che questa settimana si sono contraddistinti molti difensori. In porta scegliamo Giuseppe Perri della Nuova Petilia, determinante con alcune sue parate nella vittoria sul Cirò Marina.

La linea difensiva è formata da: Antonio Greco del Savelli, un under classe ’97 che ha fatto una bella partita con la Caccurese; poi c’è Veltri dell’Akerentia, una roccia nella gara di Castelsilano, Rizza del Real Roccabernarda e Pettinato del Real Casabona, autore anche di una rete a Belvedere Spinello.

A centrocampo Scumaci dello Steccato, in realtà difensore che però spesso viene impiegato anche in mediana: per lui rete contro il San Mauro; della squadra cutrese a centrocampo abbiamo anche il capitano Marchio, cardine della squadra; non poteva mancare Salvatore Castagnino della Nuova Petilia, anche nelle vesti di goleador domenica, e Antonio Rizzo del Real Casabona, pure lui a segno in casa del Belvedere.

In attacco il duo formato da Rosario Rota del Real Roccabernarda e Giovanni Loria della Caccurese, entrambi a segno in trasferta nella prima giornata di campionato. Come allenatore scegliamo Saverio Candalise dell’Akerentia perchè vince in trasferta e per giunta un derby contro la squadra allenata lo scorso anno. Citazione anche per De Biasi del Real Casabona, anche lui autore di un successo esterno.

TOP11-442-3a-1

Un commento

  1. Grande Bravo ..Scumaci detto Pelè

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un commento

Scroll To Top