ESCLUSIVA. La TOP 11 di Terza categoria di Crotone Sport. 11a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Terza categoria di Crotone Sport. 11a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

11a giornata Terza categoria gir. D

Per questa settimana schieriamo un 3-5-2 che possiamo trasformare in 3-4-3 avanzando uno dei centrocampisti. Come portiere scegliamo Piccolo della Gioventù Savelli, che consente alla sua squadra di evitare una goleada contro la capolista Steccato. In difesa Rizza del Real Roccabernarda, autore anche della prima rete alla Nuova Petilia; Melidone del Real Casabona, tra i migliori contro il Real Casino; Giuseppe Mercuri della Caccurese, tonico e pimpante nel pari col Cirò Marina.

A centrocampo Falzetta del Belvedere Spinello assieme al compagno di squadra Candeloro: due belle realtà della squadra gialloverde; Rosario Marrazzo del Real Roccabernarda, sceso dalla Promozione per aiutare la squadra a raggiungere la promozione; Francesco Ranieri dello Steccato, acquisto di dicembre che si sta affermando con belle prestazioni; Scarcelli dell’Akerentia, tra i migliori nel 3-3 col Carfizzi.

In attacco Pettinato del Real Casabona, che in realtà è un esterno alto ed ha siglato una doppietta al Real Casino; Massimo Iocca del Carfizzi, autore anche lui di due reti contro l’Akerentia.

Come allenatore  non poteva che esserci Claudio Fortugno del Belvedere Spinello: il successo a San Mauro targato Curcio rappresenta l’ennesimo segnale che questa squadra fa sul serio e non è solo una meteora.

TOP11-343-3aD-11

Lascia un commento

Scroll To Top