ESCLUSIVA. La TOP 11 di Seconda categoria di Crotone Sport. 7a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Seconda categoria di Crotone Sport. 7a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

7a giornata Seconda categoria

Schieriamo la top 11 di Seconda categoria con un 3-4-3 a trazione offensiva. In porta mettiamo Giannì dell’Albi, anche per premiare la migliore difesa del campionato. I tre difesa sono: Pugliese del Cirò, sempre puntuale e preciso nei suoi interventi; Comito della Castellese, roccioso e determinante per la sua squadra; Pierpaolo Loria delle Stelle Azzurre, tra i più bravi nel fermare i temibili attaccanti della Crucolese.

A centrocampo troviamo Apa delle Stelle Azzurre, a segno nella gara di sabato. Poi c’è Cortese del Cirò, giovane ma già fondamentale per il centrocampo del Cirò, anche contro lo Strongoli; nella formazione ideale di giornata anche Belpanno dell’Albi, autore di un grande match a Zagarise; infine Maiorano del Pallagorio, in realtà un attaccante che però per esigenze di modulo schieriamo più arretrato.

In attacco Chiodo della Castellese, al primo gol stagionale contro il Francesco Verdoliva; al centro mettiamo Dolce del Real Sporting Cz Lido, ovvero l’autore del gol al Real Fondo Gesù che ha regalato ai suoi la prima vittoria in campionato; completa il tridente Martino del Pallagorio, tre gol al Santa Severina e vetta della classifica marcatori conquistata.

Come allenatore Francesco “Josè” Agresti, allenatore del Cirò che sbanca Strongoli conquistando un successo che può segnare la svolta per la stagione della sua squadra.

TOP11-343-2a-7

Lascia un commento

Scroll To Top