ESCLUSIVA. La TOP 11 di Seconda categoria di Crotone Sport. 6a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Seconda categoria di Crotone Sport. 6a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

6a giornata Seconda categoria C

Il 3-4-3 è il modulo di base di questa settimana. Come portiere abbiamo scelto Francesco Martino della Polisportiva Strongoli: in casa del Santa Severina non si è dovuto superare ma 3 gol subiti dalla squadra strongolese in 6 gare sono il simbolo di una difesa che funziona. La linea difensiva è imperneata sui due calciatori del Cirò: il capitano Le Rose e Pugliese, impeccabili contro lo Zagarise e che hanno iniziato alla grande questo campionato. Il terzo difensore è Nicola Dardano dell’Albi, punto di forza nel match vinto di misura contro le Stelle Azzurre.

Per il centrocampo troviamo Saverio Berardi della Crucolese: questo è il suo ruolo ma domenica si è guadagnato la pagnotta come portiere dimostrando di saperci fare. Prima presenza in top 11 per Mesoraca del Real Fondo Gesù, un centrocampista fondamentale per la squadra pitagorica. Non nuovo a presenziare questo appuntamento Salvatore Bonanno, autore della punizione vincente con cui la capolista Pallagorio ha battuto il Cotronei. Infine, l’esterno Stefano Iacometta dello Strongoli, qualità e quantità, ma anche un gol domenica pomeriggio.

In attacco seconda presenza in sei giornate per Vito Amantea, attaccante della Crucolese. Seconda di fila per Mazza del Francesco Verdoliva, autore del gol vittoria contro la Cropanese. Terzo dell’attacco Gaetano Giglio del Real Fondo Gesù che ha rifilato una doppietta alla Castellese.

L’allenatore della settimana è Giuseppe Ceraudo della Polisportiva Strongoli, e come poteva essere diversamente visto che ha centrato l’unica vittoria esterna della giornata e peraltro nettissima con un 4-0 al San Vito di Roccabernarda sul Santa Severina.

TOP11-343-6-2C

Lascia un commento

Scroll To Top