ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 2a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 2a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

2a giornata Prima categoria B

Il modulo scelta questa settimana è il 4-3-3. In porta Giandomenico De Gennaro della Silana, appena arrivato e già grande protagonista. L’esperto numero 1 dice di no diverse volte al Real Botro e contribuisce in maniera determinante alla vittoria dei suoi.

In difesa linea a 4 con Puleo del Taverna, solido difensore dal grande rendimento, Massimiliano Perri del Real Cerva, molto bravo nello stoppare le iniziative del Badolato, Caroleo del Petronà, grande protagonista nonostante la sconfitta: per lui un gol ed una traversa, ed infine Scalise dell’Atletico Botricello, tra i più positivi nella trasferta di Torre Melissa.

A centrocampo tre calciatori andati a segno in questo secondo turno. Si tratta del giovane Mancuso del Casabona, di Costantino della MKE e di Gentile del Real Catanzaro, quest’ultimo addirittura protagonista di una doppietta determinante per la vittoria sul Chiaravalle. In lizza fino all’ultimo anche Piroso del Badolato, autore di una bella rete contro il Real Cerva, ed il sempre positivo Angelo Anellino del Real Botro.

In attacco mettiamo due attaccanti esterni come Fratto del Taverna e Antonio Scalise (’92) dello Scandale, entrambi a segno in maniera decisiva. Con loro un bomber che non tradisce mai come Siciliani del Casabona. Meriterebbero la presenza nella top 11 anche altri attaccanti come Staglianò, Girillo e Danti. Ci sarà sicuramente occasione per loro.

L’allenatore scelto questa volta è Valentino Castagnino dello Scandale. La sua squadra gioca bene e vince in trasferta il primo derby crotonese della stagione. Sul podio anche Folino del Taverna e Mirarchi della MKE.

TOP11-433-2-1B

Lascia un commento

Scroll To Top