ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 1a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 1a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

1a giornata Prima categoria B

Il modulo scelto questa settimana è il 3-4-3. In porta Fristachi del Chiaravalle, bravissimo in almeno due circostanze a negare la rete alla Nuova Torre Melissa, sconfitta nettamente. La squadra catanzarese ha avuto vita troppo facile in attacco, per questo premiamo anche un difensore, Girillo, centrale di ruolo. Ai suoi lati inseriamo due terzini, l’under Borda dello Scandale e Tomaselli del Real Cerva, autore di uno splendido gol.

A centrocampo i polmoni di Livadoti del Casabona, per lui chilometri e chilometri in campo per dare equilibrio alla squadra. Rizzo del Taverna ha, tra l’altro, il merito di aver servito l’assist per una delle reti che hanno messo ko la Real Catanzaro. Bella prestazione anche del centrocampista Scorza del Real Cerva, così come quella di Orlando della Silana, appena arrivato dal Cotronei ma già leader della squadra.

In attacco tridente veloce: Cariati del Taverna, che si è procurato il rigore, De Pasquale autore di una doppietta col suo Papanice nell’anticipo del sabato, ed Andrea Canino, anche lui autore di una doppietta, decisiva per il suo Atletico Botricello contro il Petronà.

Come allenatore abbiamo scelto Ottone Cesario del Casabona, grazie alla rimonta incredibile col Badolato. Avrebbero meritato anche altri tecnici come Rizzuti del Real Cerva, ma della squadra catanzarese abbiamo scelto un calciatore in più rispetto ai casabonesi.

TOP11-343-1-1B

Lascia un commento

Scroll To Top