ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 17a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 17a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

17a giornata Prima categoria gir. B

Il 4-3-3 è il modulo di questa settimana. Il portiere è Nicola Pallone del Mesoraca, determinante nel regalare ai suoi un pareggio importante sul campo dello Scandale. In difesa troviamo Mario Gerace del Real Cerva, acquisto di dicembre che anche sabato col Badolato ha dimostrato di essere importante; Christian Corigliano del Taverna, un terzino under che ha ben figurato contro il Papanice; Francesco Mustari, anche lui del Taverna, che bissa la presenza della scorsa settimana anche perchè sigla una doppietta; infine Gigliotti dell’Atletico Botricello, tra i migliori nel successo dei suoi.

A centrocampo troviamo Maida del Chiaravalle, in realtà attaccante ma che utilizziamo più arretrato: per lui tripletta decisiva al Real Catanzaro; poi Giovambattista Orlando della Silana, giocatore di classe che ha aperto le marcature contro il Real Botro; infine Tomaselli, esterno sinistro del Real Cerva che ha imperversato sulla fascia nella gara col Badolato.

In attacco trova posto Pironaci della MKE, decisivo con la sua punizione nel piegare un buon Stalettì; ritorna un cardine dela top 11, Staglianò dell’Atletico Botricello, che ha piazzato una tripletta alla Nuova Torre Melissa; infine Casciaro della Silana, anche per lui tre gol domenica, segnati al Real Botro.

L’allenatore della settimana è Saverio Stanizzi del Petronà: premio sia per l’ottimo e sorprendente pareggio di Casabona, ma anche per la lunga serie di risultati che sta proiettando la squadra silana verso una salvezza che sembrava davvero lontanissima fino ad un mese fa.

TOP11-433-1b-17a

Lascia un commento

Scroll To Top