ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 12a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 12a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

12a giornata Prima categoria girone B

Schieramo la nostra formazione ideale col 3-4-3. In porta ci va Procopio del Petronà, decisivo nella vittoria esterna della sua squadra sul campo del Torre Melissa. I tre difesa sono: Pullano del Real Cerva, autoritario e convicente; Rodio del Real Botro, subito determinante all’esordio sul campo del Taverna; Umberto Castagnino del Mesoraca, autore di un ottimo match a Chiaravalle.

A centrocampo troviamo Walter Lentini del Badolato, a segno nella vittoria trasferta di sabato a Catanzaro. Poi c’è Palumbo dell’Atletico Botricello, dominatore del centrocampo nella gara vinta dai suoi sullo Stalettì; Giovambattista Orlando della Silana, qualità e sacrificio nel successo di Papanice, ed infine mettiamo Pascuzzi del Petronà, doppietta a Torre Melissa, che in realtà gioca in attacco ma per questione di schieramento arretriamo un po’.

Il tridente offensivo vede l’affermazione del fattore “C” che non è sinonimo di fortuna, ma l’iniziale dei tre cognomi. Ecco quindi Caporale del Badolato, anche lui in gol sul campo del Real Cz; Calabretta del Real Cerva che all’esordio segna addirittura una tripletta da grande cecchino; ed infine Colacino della MKE che con la sua doppietta permette alla sua squadra di espugnare Casabona.

L’allenatore della settimana è Del Morgine della Silana: il tecnico dei sangiovannesi lo avrebbe meritato già in altre settimane, e lo premiamo per l’ottimo avvio di stagione, nonostante una squadra costruita pochi giorni prima dell’inizio del torneo.

TOP11-343-1aB-12

Lascia un commento

Scroll To Top