ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 10a giornata

ESCLUSIVA. La TOP 11 di Prima categoria di Crotone Sport. 10a giornata

Premessa: la top 11 è un gioco, una cosa simpatica per dare ancora più spazio ai nostri campionati. Le indicazioni sui migliori in campo vengono date dai nostri collaboratori, calciatori, allenatori, dirigenti, gente di nostra fiducia. Il calcio non lo vediamo tutti allo stesso modo, quindi è facile avere opinioni contrastanti. ACCETTATE però le scelte così come sono, con un sorriso.

Detto questo, noi per stilare la squadra daremo di base un posto ad ogni squadra che vince, ed a seconda dell’importanza o dimensione del successo anche due o più. Possibile una presenza anche in caso di pareggio, mentre salvo casi eccezionali la squadra che perde non avrà rappresentanti.

10a giornata Prima categoria B

Siamo giunti ad un terzo del campionato e la nostra top 11 non è mai mancata. Questa settimana optiamo per un 3-4-3 ma siamo costretti ad adattare un difesa un tornante. In porta inseriamo Giandomenico De Gennaro, portiere della Silana che anche a Casabona ha dimostrato di essere decisamente di categoria superiore. In difesa Vincenzo Andracchio del Casabona, autentico muro nella gara vinta con i sangiovannesi, e non nuovo alle apparizioni in top 11. Con lui Corea del Taverna, terzino di grande rendimento che ha ben figurato contro lo Stalettì. Per ultimo mettiamo Caporale del Real Catanzaro che in realtà gioca a centrocampo, ma lo adattiamo in difesa visto l’assenza di altri difensori segnalati dai nostri referenti.

A centrocampo abbiamo l’esterno del Papanice Aracri, eccellente nella sfida vinta col Real Cerva ed autore anche dell’assist dell’1-0. Tutti esterni in questa settimana per il nostro centrocampo, ma dobbiamo fare di necessità virtù, essendo una formazione virtuale accettate la forzatura. Non può mancare Giuseppe Basta della Nuova Torre Melissa, a segno col Real Botro e come sempre autore di prestazioni di qualità; poi abbiamo Masciari della Real Catanzaro, tornante che ha messo in difficoltà il Mesoraca sabato, ed infine Cariati del Taverna, lui esterno offensivo ma anche capace di giocare esterno di centrocampo, autore del 2-0 allo Stalettì.

In attacco tridente composto da: Antonio Basta della Nuova Torre Melissa: folletto imprendibile ed autore anche di un gol sabato; poi Cavallo del Papanice che sblocca di testa la gara col Real Cerva e poi serve l’assist del 2-0; infine Staglianò dell’Atletico Botricello, tripletta per lui allo Scandale e giusta standing ovation.

Allenatore della settimana Ottone Cesario del Casabona, anche perchè Casabona-Silana era il big match e lui lo vince non rischiando nulla e riuscendo a battere una formazione di grandissima qualità.

TOP11-343-1a-10

Lascia un commento

Scroll To Top