ESCLUSIVA. La Polisportiva Isola ora fa sognare: arrivano Ibekwe e Rizzo!

ESCLUSIVA. La Polisportiva Isola ora fa sognare: arrivano Ibekwe e Rizzo!

(nella foto Ibekwe)

Doppio colpo di mercato della neonata Polisportiva Isola Capo Rizzuto, in una sola e lunga serata la società mette a segno due importanti acquisti nel reparto offensivo, dando così in mano a mister Leone i tanto attesi attaccanti; Si tratta di Francesco Rizzo e del nigeriano Ibekwe Kelechi Francis. Per Francesco Rizzo è un ritorno in “patria”, il forte attaccante centrale classe ’87 infatti deve proprio a Isola il suo rilancio nel calcio che conta dopo gli anni buoi passati in Seconda e Terza Categoria. Arrivato in giallorosso nella stagione 2010-11 si è subito rilanciato mettendo a segno ben 33 gol in due tornei di Eccellenza, è seguito poi il passaggio a Castrovillari sempre nel massimo campionato regionale, 13 gol in rossonero e l’anno scorso ancora Eccellenza, fino a metà campionato, con la maglia della Palmese, cinque gol per lui e a dicembre il passaggio in D al Budoni, dove con i suoi sei gol ha contribuito in maniera decisiva alla salvezza della squadra.

Ibekwe è una seconda punta molto rapida, nigeriano ma da ormai molti anni in Italia, ha militato per diverse stagioni in Lega Pro indossando casacche importanti come Campobasso, Portogruaro, Castel di Sangro, Paganese e Venezia, con quest’ultima ha fatto anche l’esordio in Serie B, per lui anche una parentesi alla Fiorentina in Serie A che lo ha prelevato dopo la grande stagione al Campobasso in Prima Divisione e ceduto poi ai romeni dello Snogov. Sfortunato nelle ultime due stagioni, a Trani in D è rimasto fuori per diverso tempo a causa del tardato arrivo del transfer dalla Romania e in seguito ha subito un brutto infortunio che lo ha costretto ad uno stop di circa cinque mesi; Non va meglio a Giugliano, in Eccellenza, dove tra acciacchi vari ed una lunga squalifica salta gran parte del campionato.

Ad Isola avrà la possibilità di mostrare nuovamente il suo valore. Ibekwe è anche famoso per le sue capriole dopo ogni gol, ora i tifosi dell’Isola aspettano con ansia di vederlo saltare lungo il campo dopo ogni segnatura, e si spera siano tante.

Il mercato non è ancora chiuso per l’Isola Capo Rizzuto, nelle prossime ore potrebbe arrivare anche la firma dell’attaccante francese Yves Yao, classe ’88 che si allena col gruppo già da qualche giorno, per lui una lunga militanza nella quarta divisione francese con all’attivo molti gol, e due stagioni nella Serie A portoghese dove ha indossato la maglia del Belenenses, in questo caso solo tanti spezzoni di partita e nessun gol. Per completare la rosa però, mister Leone attende ancora un centrocampista di qualità, anche in questo caso la società è al lavoro e sembra aver già individuato il nome che rispecchia le caratteristiche richieste dal tecnico.

 

 

l'esultanza di Rizzo dopo una rete al Sant'Antonio

l’esultanza di Rizzo dopo una rete al Sant’Antonio

Lascia un commento

Scroll To Top