Epilogo amaro per il Cutro: dopo una battaglia a Reggio retrocede in Promozione

Epilogo amaro per il Cutro: dopo una battaglia a Reggio retrocede in Promozione

Non è riuscito nel miracolo il Cutro. La squadra biancoazzurra ritorna in Promozione dopo aver perso il playout col Reggiomediterranea. I reggini si impongono ai supplementari per 1-0 con una rete di Zappia, ma gara condizionata fortemente dai tanti cartellini rossi. Si metteva bene per il Cutro a fine primo tempo coi padroni di casa che restavano in dieci uomini. Nella ripresa, però, Lorecchio si faceva cacciare fuori pareggiando il numero di giocatori in campo. Altre due espulsioni, una per parte, con Ribecco espulso per i cutresi. Nei supplementari si iniziava 9 contro 9, ma la squadra crotonese perdeva altri due uomini e il Reggiomediterrenea segnava la rete della salvezza con Zappia.

Peccato per un Cutro che ha sfiorato la salvezza, con il portiere di casa che ha negato a Sestito e compagni la rete della vittoria. Vedremo poi i resoconti della sfida, cercando di capire i motivi di tutte queste espulsioni. Peccato, una annata difficile, che era partita con l’handicap per una società formatasi ad estate inoltrata ma che sembrava mettersi bene con buoni risultati ad inizio campionato. Poi il crollo intorno a metà stagione e la ripresa finale ma purtroppo tardiva. In bocca al lupo alla società per la prossima stagione.

Lascia un commento

Scroll To Top