Empoli-Crotone, le pagelle. Bellusci è un gigante. Falcinelli poco servito

Empoli-Crotone, le pagelle. Bellusci è un gigante. Falcinelli poco servito

EMPOLI

SKORUPSKI 6: Praticamente mai impegnato dall’attacco crotonese. Sul gol di Sampirisi non può farci nulla.

ZAMBELLI 6: Non deve soffrire più di tanto, dalle sue parti il Crotone affonda molto raramente.

BELLUSCI 7: Gara di grande personalità. Segna il suo primo gol in A con un grande stacco di testa, poi si preoccupa di annullare gli attaccanti avversari.

COSTA 6,5: Gol in fuorigioco ma il movimento a sorprendere il marcatore è buono. Grande esperienza, non si fa mai superare.

PASQUAL 7: Non gioca una gara esaltante sulla sua fascia, ma dai suoi piedi nascono i due assist per i due gol. Avere un piede mancino così è un valore aggiunto.

TELLO 6,5: Bella personalità del talentino prestato dala Juventus. Vuole sempre la palla e la gioca con disinvoltura.

MAURI 6: Ci mette un po’ a carburare, e lo fa quando viene a mancare il pressing di Crisetig. Poi però lo fermano i crampi.

Dal 30′ st DIOUSSE 6,5: Conferma le sue ottime doti di regista.

CROCE 6: Parte bene ma i rossoblù gli prendono le misure.

SAPONARA 6: Mette in mostra le ottime giocate di cui è capace, ma può e deve fare molto di più.

Dal 40′ st GILARDINO S.V.

PUCCIARELLI 5,5: Svaria molto ma è anche parecchio fumoso.

MACCARONE 6: Gioca per la squadra anche se fatica a rendersi pericoloso.

Dal 16′ st MARILUNGO 6,5: Guizzante, parte largo per creare problemi ed infatti guadagna l’espulsione di Dussenne.

MARTUSCIELLO 6: Discreto Empoli a tratti. Ancora deve mettere a posto qualcosa ma la strada è quella giusta.

CROTONE

CORDAZ 6: Sul gol di Bellusci forse non ha il guizzo che conosciamo, ma sostanzialmente non glielo si può certo imputare.

CECCHERINI 6: Se la cava discretamente, non sembra essere lui il problema principale della difesa.

DUSSENNE 5: Non gioca nemmeno malissimo. Però è troppo irruento, e già dal primo tempo si era capito che il cartellino rosso è un suo possibile compagno di giochi.

FERRARI 6: Senza infamia e senza lode, non gli abbiamo visto fare le sue consuete sgroppate, sembra giù di corda.

ROSI 5,5: Esce dopo una mezzora di sofferenza in fase difensiva.

Dal 30′ pt SAMPIRISI 6,5: Il migliore dei rossoblù, segna un bel gol ed almeno ci prova.

ROHDEN 6: Non può certo bastare il pur bell’assist per salvare una prestazione non memorabile. Tuttavia è il migliore del centrocampo.

CRISETIG 5: In chiara difficoltà già dall’inizio. Nella ripresa finisce la benzina e rischia di lasciare i suoi in dieci.

Dal 16′ st NALINI 5,5: Prova a dare vivacità sulla fascia destra ma sostanzialmente combina poco.

SALZANO 5: In costante affanno, sbaglia quasi tutto denotando grosse difficoltà nel salto di categoria.

MARTELLA 5,5: Anche lui quasi irriconoscibile. Spento sulla fascia.

Dal 31′ st TROTTA 6: Ottima protezione della palla e buon lavoro fisico.

PALLADINO 5,5: Fatica ad essere incisivo, ci riesce in un solo caso ma avrebbe fatto meglio a servire Falcinelli.

FALCINELLI 5,5: Troppo isolato nel primo tempo, la vede raramente. Con Trotta in campo è più nel vivo dell’azione ma non è comunque serata.

NICOLA 5,5: Passa al 3-5-2 ma non indovina alcune scelte. A centrocampo servirebbe maggiore intraprendenza e precisione. Trotta meriterebbe di partire dall’inizio.

Lascia un commento

Scroll To Top