Eccellenza, l’Isola Capo Rizzuto vince in rimonta. Cutro scatenato, otto reti al Guardavalle

Eccellenza, l’Isola Capo Rizzuto vince in rimonta. Cutro scatenato, otto reti al Guardavalle

La Polisportiva Isola Capo Rizzuto compie una grande rimonta a Taurianova, restando in gioco per il secondo posto, anche se le speranze sono ridotte al lumicino. Sotto di due reti, i giallorossi si scatenano nel finale con doppietta di Covelli e gol di Scuteri. La Vibonese, però, vince a Sersale con un rigore di Cosenza tra le polemiche delle squadra di casa. Rimane il +4 che nemmeno lo scontro diretto all’ultima giornata potrà colmare se la Taurianovese non farà risultato a Vibo nel prossimo turno. Comunque l’Isola potrebbe evitarsi la semifinale playoff: sono 8 ora i punti di vantaggio sullo Scalea quarto, e se diventano 10 si va direttamente alla finale.

Il Cutro è senza freni nella partita al Sant’Antonio contro il Guardavalle che era matematicamente retrocesso. Tripletta per Russo e reti di Balsamo, Maione, Mercuri, Cosentino, D. Aiello. I biancoazzurri salgono al settimo posto. L’Acri perde a Brancaleone ed è attualmente fuori dai playoff. In zona salvezza il Bocale scavalca il Castrovillari.

>>> RISULTATI E CçASSIFICA

Lascia un commento

Scroll To Top