Eccellenza, i numeri dopo 19 giornate. La Palmese domina in tutte le classifiche

Eccellenza, i numeri dopo 19 giornate. La Palmese domina in tutte le classifiche

E’ la Palmese l’unica certezza del campionato di Eccellenza dopo 19 giornate, la corazzata di mister Salerno sta letteralmente dominando il campionato macinando punti su punti. I neroverdi ne hanno conquistati fino ad ora ben 52, grazie a 17 vittorie su 19 partite, gli unici due passi falsi sono arrivati nelle trasferte di Isola Capo Rizzuto e Paola, sconfitta contro i giallorossi di Carmine Leone e pareggio contro i tirrenici di Vito Perrotta. Marcia senza ostacoli invece il cammino casalingo, 9 vittorie su 9, 21 gol fatti e 4 subiti, su un totale di 43 realizzati e 10 subiti. La Palmese al momento ha anche la miglior striscia positiva che dura da 12 turni, 11 vittorie e 1 pareggio, ha vinto inoltre le ultime sei partite. E’ la squadra che ha collezionato più vittorie, 17, e meno sconfitte 1; E’ anche la squadra ad aver pareggiato meno incontri, uno soltanto.

Il Bocale invece è la compagine col maggior numero di pareggi, ben 11, cinque dei quali nelle ultime cinque partite. Numeri impressionanti dunque per la formazione del presidente Carbone, se non da record poco ci manca. Dietro c’è il vuoto, l’Isola Capo Rizzuto, seconda in classifica, dista ben 15 punti, 16 la Vibonese che ad inizio campionato era considerata la super favorita alla pari delle Palmese.

Rovesciando la medaglia invece, è il Corigliano il fanalino di coda di questa classifica, solo 8 punti raccolti fino ad ora, in una stagione molto tormentata con un enorme via vai di calciatori durante la stagione, concluso con lo schieramento in campo del gruppo Ultrà. Le ultime vicissitudini societarie hanno portato all’addio di tutti i calciatori della rosa per mancanza di fondi, così è entrato in campo l’amore dei tifosi, che hanno deciso di voler comunque concludere dignitosamente il campionato. I tifosi, insieme ad un gruppo della formazione Juniores, sono scesi in campo nelle ultime due partite pagando persino le spese. Il Corigliano ha inoltre la peggior difesa del campionato, con ben 56 gol subiti, 10 nelle ultime due partite.

La squadra ad aver segnato meno fino ad ora è invece il Guardavalle, appena 11 reti realizzati. Per quanto riguarda i singoli, e in particolare la classifica marcatori, Piemontese domina la scena come tutta la sua squadra, il bomber neroverde ha realizzato 18 gol in 18 presenze, semplicemente straordinario. Grande stagione anche per Caturano del Sersale che ha messo il suo sigillo in 13 occasioni.

Lascia un commento

Scroll To Top