Eccellenza e Promozione, i numeri del 2015 delle crotonesi. Cotronei al top

Eccellenza e Promozione, i numeri del 2015 delle crotonesi. Cotronei al top

Si è concluso un 2015 tra alti e bassi per le squadre crotonesi impegnate nei campionati di Eccellenza e Promozione. Per iniziare al meglio questo 2016 analizziamo solo i fattori positivi dell’anno appena passato. Partendo dai punti conquistati, al primo posto tra le crotonesi troviamo proprio il Cotronei di mister Trapasso con 56 punti conquistati, seguono Isola Capo Rizzuto con 53 e Torretta con 45. Rispettivamente 6^, 8^ e 18^ nella classifica regionale. Il Cotronei guida anche la classifica provinciale per numero di vittorie, 16 contro le 15 dell’Isola e le 11 del Torretta.

Il Torretta è invece la squadra ad aver ottenuto più pareggi nell’anno solare, ben 12, risultando prima anche nella classifica regionale al pari di Bocale e Garibaldina, mentre per Isola e Cotronei il segno X è uscito 8 volte, 7 per il Cutro. In termini di sconfitte il Cotronei è quella che ne ha subite meno, soltanto 6 (3^nella classifica regionale) contro le 7 di Torretta e Isola, ben 15 per il Cutro. Per quanto riguarda i gol, l’attacco più prolifico è stato quello dell’Isola Capo Rizzuto con ben 60 reti messe a segno (2^ nella classifica regionale), seguono Cotronei 52, Torretta 39 e Cutro 37.

Per quanto concerne la reti subite, la miglior difesa è stata quella del Cotronei con 29 reti al passivo, contro le 30 dell’Isola e le 37 del Torretta. Per quanto concerne i singoli è stato Conversi, del Cotronei, il Re dei bomber crotonesi con ben 23 gol messi a segno, l’attaccante di Le Castella è il secondo nella classifica generale regionale, dietro solo a Longo, della Paolana, con 24 gol e davanti a Papaleo (Cittanovese – Locri) fermo a 21. Covelli è invece in quarta posizione regionale e seconda provinciale, con 20 sigilli personali.

Infine, per quanto riguarda gli allenatori è Leone il migliore della provincia con una media punti pari a 1.88 punti a partita, terzo miglior allenatore in regione dietro a Giovanizzo (Cittanovese) e Nocera (Deliese). Trapasso del Cotronei è quarto regionale, con una media di 1.86 punti, al pari di Carnevale (Scalea).

Lascia un commento

Scroll To Top