Eccellenza, è ancora una volta il Cotronei a salvare l’onore crotonese

Eccellenza, è ancora una volta il Cotronei a salvare l’onore crotonese

Come accaduto spesso in questa stagione, il Cotronei 1994 dei presidenti Alessio, Fabiano e Garrubba, è l’unica squadra crotonese che sorride. I cotronellari hanno conquistato sul proprio campo la quarta vittoria consecutiva, battendo in rimonta lo Scalea. Dopo essere andati sotto per la rete di Castellano, i giallorossi ribaltano la situazione con Colosimo e Decio. Quarto posto blindato e terza posizione dell’Olympic Rossanese che ora è lontana solo due punti.

Non va per niente bene invece per le altre due squadre della provincia. L’Isola Capo Rizzuto perde 3-1 in casa del Reggiomediterranea secondo in classifica. Il pari su rigore di Catania nella ripresa aveva illuso, ma i giallorossi restano terzultimi e vedono allontanarsi sempre più le avversarie. Ancora più delicata la situazione del Cutro, ultimo in classifica, e che ha perso di misura lo scontro diretto col Gallico Catona. Quando mancano 12 giornate alla fine, i biancoazzurri si trovano a dover recuperare punti ormai in doppia cifra per potersi salvare.

Lascia un commento

Scroll To Top