E’ un “King” Torre Melissa! Minieri abbattuta da una tripletta di Camposano

E’ un “King” Torre Melissa! Minieri abbattuta da una tripletta di Camposano

(nella foto un’esultanza di Camposano)

MINIERI KING ELETTRICA-NUOVA TORRE MELISSA 1-3

MINIERI KING ELETTRICA: Tallarigo, Cosentino, Simone, La Monica, Luccisano, Pace (10′ st Valentino), Caridi, Mauro, De Fazio (18′ st Scalzo), Procopio, Giglio. In panchina: Mancuso, Gigliotti, Torquato, Corapi. Allenatore: Mirarchi

NUOVA TORRE MELISSA: Mazzotta, Paletta (30′ st Smaaili), Villaverde, Livadoti (35′ st Federico), Ciampà, Squillace, G. Basta, Leto (39′ st Bonesse), Camposano, Salvemini, A. Basta. In panchina: Cantore, Gabriele, Khadiri. Allenatore: Porcelli

ARBITRO: Fresca di Reggio Calabria

MARCATORI: 24′ pt Giglio (M, rig.), 1′ st Camposano (N), 35′ st Camposano (N), 37′ st Camposano (N)

NOTE: Ammoniti: Tallarigo, Luccisano e Paletta (M); Livadoti, Ciampà e Salvemini (N). Espulsi: Cosentino, Simone e il tecnico Mirarchi (M); G. Basta e Gabriele (N).

CATANZARO – Partita condizionata da un arbitraggio non certo consono per la categoria, infatti sono ben cinque i cartellini rossi sventolati dall’arbitro Fresca di Reggio Calabria. I padroni di casa passano in vantaggio a metà della prima frazione di gioco grazie a Giglio, freddo a realizzare un penalty concesso per fallo in area di rigore sullo stesso attaccante.

Nella ripresa si scatena Camposano, che prima realizza di testa il momentaneo pareggio e poi realizza nel giro di 2′, tra il 35′ st e il 37′ st, la tripletta personale. In entrambi i casi, l’attaccante ex Cutro è bravo ad approfittare delle indecisioni della difesa locale. Per la Nuova Torre Melissa arriva così la prima vittoria del 2014, mentre per i catanzaresi è la quarta sconfitta consecutiva.

Lascia un commento

Scroll To Top