Dopo il successo sulla Paolana grande entusiamo ad Isola. Domenica a Guardavalle per spiccare il volo

Dopo il successo sulla Paolana grande entusiamo ad Isola. Domenica a Guardavalle per spiccare il volo

Torna l’entusiasmo in casa Isola Capo Rizzuto dopo la sofferta ma bella vittoria sulla Paolana, squadra creata per lottare ai vertici della classifica e i tanti giocatori importanti in rosa lo dimostrano. L’undici di Leone ha ripreso ad allenarsi martedì dopo una settimana molto intensa che visto la squadra impegnata prima in Coppa Italia contro il Cutro e successivamente per l’appunto contro la Paolana.

Il tecnico giallorosso sta ora preparando la trasferta di Guardavalle contro la squadra di mister Riitano, una sfida che potrebbe già dare dei segnali chiari sul prosieguo del campionato dell’Isola Capo Rizzuto. L’undici catanzarese è sicuramente ridimensionato rispetto a quello della scorsa stagione, quando grazie anche alle straordinarie capacità tecniche di mister Gregorace la squadra ha mostrato grandi cose centrando un insperato secondo posto. Certo è però, che nonostante il ridimensionato Guardavalle resta sempre una piazza importante e con una squadra ostica da affrontare soprattutto tra le mura amiche, dunque l’Isola sarà chiamata ad un esame piuttosto difficile ma alla portata.

Per preparare al meglio la sfida, Giovedì alle ore 17.30 al Sant’Antonio si disputerà la consueta amichevole settimanale, ospite in questa occasione il Real Fondo Gesù di mister Regalino. Sarà questa l’occasione per Leone di verificare le condizioni della squadra, in particolar modo quelle degli infortunati Ibekwe e Caterisano, mentre torna regolarmente in gruppo Viscomi e sarà a disposizione per la sfida alla sua ex squadra, il Guardavalle.

Intanto proseguono i lavori di ammodernamento allo stadio, nei prossimi giorni sarà fatto un resoconto di tutte le modifiche apportate, ciò a dimostrazione della voglia di crescita di questa nuova società capitanata dal presidente Leonardo Sacco.

Lascia un commento

Scroll To Top