Dilettanti, per le tasse di iscrizione aumento di 100 euro per tutti i campionati

Dilettanti, per le tasse di iscrizione aumento di 100 euro per tutti i campionati

Andando a fare una comparazione tra le tasse di iscrizione della passata stagione e quelle della prossima, abbiamo notato che per ogni campionato ci sarà un aumento di 100 euro. L’Eccellenza passa da 6.200 euro a 6.300, la Promozione da 5.200 a 5.300, la Prima categoria da 3.300 a 3.400, la Seconda categoria da 2.500 a 2.600 e la Terza categoria da 1.500 a 1.600. A queste cifre vanno poi aggiunte quelle relative alle assicurazioni dei tesserati, in base al numero risultante al 30 giugno.

Caso a parte per le nuove affiliate che avranno uno sconto di 700 euro sull’iscrizione. Uno sconto che però appare ben compensato dagli aumenti, che stonano un po’ in una situazione generale di crisi economica. Ogni anno scompaiono diverse società ed il calcio in molti paesi, a causa della mancanza di fondi per l’iscrizione e la gestione. Solo nella passata stagione, nel Crotonese, si è perso il calcio a Papanice, Sant’Anna, Torre Melissa, Strongoli e Pagliarelle. Dati che dovrebbero far riflettere e portare magari ad un alleggerimento delle tasse di iscrizione, piuttosto che ad un aumento.

Lascia un commento

Scroll To Top