Defezioni in Terza categoria: rinunciano all’iscrizione Carfizzi e Savelli

Defezioni in Terza categoria: rinunciano all’iscrizione Carfizzi e Savelli

Due fulmini a ciel sereno in Terza categoria. Due delle società che hanno partecipato all’ultimo campionato, e che avrebbero dovuto essere ai nastri di partenza del prossimo, hanno annunciato sulle proprie pagine Facebook il ritiro. Questo il comunicato del Carfizzi:

“Buonasera a tutti, come in tutte le favole c’è sempre un inizio dove le prima pagine che si scrivono sono belle, entusiasmanti e felici. Ma poi arriva anche la fine della favola dove delle volte c’è un lieto fine, in altre c’è la continuazione della storia ed in altre la fine.
Per il momento gli autori e gli attori di questa bellissima favola hanno deciso di porre la parole fine…
Ringraziamo tutti, da i nostri fans all’amministrazione, dai tifosi a tutti i giocatori che in questi lunga favola sono stati partecipi attori…
Che la vita ci sorrida sempre”.

E questo invece è il comunicato del Savelli:

“La Dirigenza della Società F.C.D Savelli comunica che è impossibilitata a far sì che la Squadra partecipi al campionato 2018-2019. Chiunque volesse rilevare la società a titolo gratuito , può contattare la dirigenza stessa su fb.
Ringraziamo tutti coloro che lo scorso anno si sono prodigati per la squadra di Savelli.
È stato un anno fantastico”.

Entrambe le società lasciano aperte le porte ad eventuali soggetti interessati a rilevarle ma appare molto improbabile che ciò posa accadere. Peraltro, le stesse voci circolano a Petronà, e dunque sono ben 3 le squadre che avrebbero rinunciato all’iscrizione. Al momento si segnala la formazione di una nuova squadra a Mesoraca e una ipotesi a San Giovanni in Fiore.

Lascia un commento

Scroll To Top